Cultura

Perché Brigitte Bardot sarà sempre BB

Frangia lunga, istruzioni per l'uso - I tutorial di Hairstyle (Giugno 2019).

Anonim

Dalla sua debutto sullo schermo fino al suo ritiro a Madrague, passando attraverso la sua lotta per gli animali e i suoi numerosi amanti, da vicino sulla vita del sensuale B. B .

La gioventù dorata di Brigitte Bardot

Nato 28 settembre 1934 in una famiglia borghese prettamente parigina, Brigitte Bardot è uno di quei bambini la cui cucchiaio d'argento non era mai lontano dalla bocca. Figlia di un padre industriale e una casalinga, Brigitte riceve un'educazione molto severa insieme a sua sorella.

Brigitte Bardot

Cine Attrice

nato (e) 28/09/1934

  • Visualizza biografia
  • Foto

geloso della sua sorella minore, Brigitte corpo e l'anima poi alla sua unica passione: la danza classica. A 15 anni, ha fatto il suo debutto al Conservatorio di Parigi, è stato nel 1949, e Brigitte divenne presto BB

In realtà, lo stesso anno Hélène Lazareff , Direttore ELLE e la grande amica di sua madre, l'adolescente ha messo sul divano della rivista (di cui diventa la mascotte). Vedendo le sue foto, il regista Marc Allégret ha chiesto di incontrarla per dargli un saggio per il suo film Gli allori sono tagliati .

Anche se i suoi genitori si oppongono fermamente alla loro figlia diventando un'attrice, Brigitte alla fine li convincerà a lasciarla andare al provino.

Il risultato è un massacro, Peter Bromberger, produttore del film, elimina il cast dicendo. " Non riusciremo mai a fare nulla per lei Lei sembra che lei ingoiato il rack di Madame sua madre ". Brigitte torna a farla non braccata a testa bassa. Era senza contare l'assistente di Allégret, già innamorato di lei: Roger Vadim .

© Sipa

Brigitte Bardot: la sua prima richiesta di aiuto

Follemente innamorata di Vadim, ha subito l'ira dei suoi genitori ostili a questa relazione. Suo padre la punisce mandandola a studiare in Inghilterra, che deve tornare 5 anni dopo, per la sua maggioranza. Peggio ancora, doveva prendere un treno la mattina dopo.

In preda al panico e collasso, l'adolescente fa un tentativo di suicidio, che i suoi genitori scoprono. Suo padre ritorna alla sua posizione ma si rifiuta di sposare Vadim prima che raggiunga la maggiore età.

Il 19 dicembre 1952, il matrimonio si svolge il 16!

Il richiamo del grande schermo

Anche se ci vuole fino al 1956 per la sua consacrazione, Brigitte Bardot ha fatto il suo primo film con Bourvil , Il foro Norman , che si non tenere un ricordo memorabile. Lei collega i piccoli ruoli, è nullo ma persevera. Suona alternativamente in Se Versailles mi è stato detto , Helen of Troy (produzione americana) e Le grandi manovre .

Mentre Vadim trova a malapena i fondi per E Dio ha creato la donna , Bardot va a Cannes, si mette in posa in bikini (è una delle prime ad indossare) e ruba lo spettacolo ad altre attrici.

Poi Vadim ha girato il film con sua moglie e Jean-Louis Trintignant . Allo stesso tempo, innalza B. B al rango di mito vivente, poiché in un singolo film diventa il simbolo dell'emancipazione delle donne (scene di nudo, spensieratezza, provocazione e libertà sessuale). Alla fine delle riprese, il matrimonio dei giovani amanti si dissolve a causa del clamore mediatico che circonda il film.

E le proposte iniziano a piovere: la bella bionda gira poi nel Un parigino (grande successo), I gioiellieri al chiaro di luna (di Vadim), siamo in 1958 e cade sotto l'incantesimo di La Madrague (a Saint-Tropez), che acquista il più rapidamente possibile. Continua con In caso di disgrazia (con Jean Gabin ) e Babette va in guerra nel 1959, dove incontra l'attore Jacques Charrier .

Il figlio e gli uomini di Bardot

Sul set di Babette va in guerra , Bardot inizia una relazione con Jacques Charrier, che arriva subito dopo un breve amore con Sacha Distel . Piccolo problema, rimane incinta quando non vuole un figlio. In preda al panico, pensa di abortire, ma finisce per ammettere il suo amante che si riempie di felicità all'annuncio di questa notizia.

La sposò nel giugno 1959 e diede alla luce Nicolas, il suo primo figlio, l'11 gennaio 1960. Bardot rifiutò il suo bambino appena nato e continuò le dubbie dichiarazioni: " Avrei preferito dare alla luce cane "(nel suo libro Iniziali B. B ).

Sul set di La verità , mentre suo marito è malato, lo tradisce con l'attore Sami Frey . Finisce con un naso rotto per Frey, dopo Charrier scopre il vaso con le rose. La storia si conclude con un secondo tentativo di suicidio: BB ingoia compresse con champagne e si taglia le vene. Lo troviamo poche ore dopo. Trascorse la sua convalescenza a Parigi, poi trovò Sami Frey.

Bardot passa da un uomo all'altro. Nel 1966 sposò un miliardario tedesco, Günter Sachs, che divorziò due anni dopo.

Gainsbourg, l'uomo che la fa cantare

Anche se gli uomini si sono succeduti l'un l'altro nel letto di Bardot, è logico tornare alla relazione che la lega all'uomo con la testa di un cavolo. Entrambi gli artisti popolari e adorati, emanano un'aura molto sulfurea.

1968, viene da lei con in mente le canzoni. La fa cantare Harley Davidson (che trova strana da quando non ha mai avuto una moto), e BB cade sotto l'incantesimo di Gainsbourg anche se è sposata con Sachs.

Esse Bonnie and Clyde, Comic Strip e Ti amo io non più , una vera dichiarazione d'amore e piena di tensione sessuale.Questo titolo molto controverso doveva apparire su uno degli album del cantante, ma sotto la minaccia di Sachs lo sostituì con Comic Strip .

Brigitte Bardot disse a JDD di Serge Gainsbourg: " Abbiamo vissuto un amore molto puro e romantico, un amore come sogniamo, una volta nella vita. sono passati anni, ma la nostra storia rimane un sublime momento di passione. Serge era un ragazzo riservato e modesto, davvero molto modesto, di cui conservo un ricordo meraviglioso. Nulla mi turba più di sentir dire cose senza senso su di lui. Non aveva nulla, assolutamente nulla, di un pervertito o un pazzo adorava il bello. Ha attratto il bello che l'ho amato e mi ha amato, fino alla pazzia … "

La loro storia d'amore si ferma quando la bionda va in Spagna sul set del film Shalako . A titolo di addio, Serge compone quindi Iniziali BB , una canzone e una nuova dichiarazione d'amore all'attrice.

Brigitte the icon

B. B non approda nella musica grazie a Gainsbourg, dal momento che ha già pubblicato gli LP ( Slot Machine, mi concedo a chi mi piace ) prima del loro incontro, ma è Bene, scriverà i suoi migliori successi.

Ha pubblicato diversi dischi, tutti di grande successo. La sua carriera musicale dura 10 anni (si ferma nel 1973) e le permette di affermare il suo status di cantante tanto quanto quello di attrice.

Nel 1968, avrà diritto al suo busto di Marianne in tutti i municipi della Francia.

Dal disprezzo alla custodia della camicia

Nel 1963, ha suonato Jean-Luc Godard

Disprezzo. Il film ebbe un enorme successo durante la sua uscita nelle sale cinematografiche e finì per rendere Bardot il volto degli anni 60. I critici sono unanimi, B. B non è mai stato sublimato come sotto gli occhi di Godard. Dopodiché, la starlet gira alcuni film più importanti. La vediamo notevolmente al lato di Jeanne Moreau in Viva Maria! (1964), L'orso e la bambola (1970), Le petroleuses con il bellissimo Claudia cardinal (1971), e L'ottima e molto felice storia di Colinot Trousse chemise

(1973) che segna la sua ultima apparizione sul grande schermo.

In effetti, la bella B. B ora ha in mente qualcos'altro: la sua lotta per la causa animale.

L'ultima battaglia

Brigitte Bardot è sempre stata sensibile alla difesa degli animali. Ma era nel 1976 che parlava davvero di lei con la sua posizione contro la caccia ai cuccioli di foca. Lei va in Canada per un viaggio di alto profilo. Piange ai cacciatori che sono degli assassini e organizza una grande conferenza stampa per spiegare il suo impegno.

Nel 1983, è stato ricevuto al Consiglio d'Europa, dove l'Unione Europea ha vietato l'importazione di pelli di foca. Il massacro degli animali diminuisce bruscamente, da 200.000 a 20.000 in 4 anni. Grazie al suo status di stella, la gente lo ascolta. Si prosegue quindi denunciare le condizioni dei cavalli da macello, poi fondato la Fondation Brigitte Bardot

nel 1986 per aiutarlo nella sua lotta. Per renderlo riconosciuto di pubblica utilità, disperde tutti gli oggetti che hanno reso la sua gloria all'asta. Si afferma: " Ho dato la mia giovinezza e la bellezza per gli uomini ciò che do la mia saggezza, la mia esperienza e il meglio di me stesso per gli animali

.." Ha anche dono di Madrague alla sua fondazione, che sta guadagnando slancio. Nel 1992, B. B acquistò terreni nell'Eure, grazie alle molte donazioni ricevute. Lei apre un rifugio per animali lì. Lo stesso anno, sposò Bernard D'Ormale,

un politico francese.

Al centro della polemica Nel 1996, Brigitte Bardot cominciò a parlare di lei per ragioni meno nobili. Il LICRA , la MRAP

e la Lega dei Diritti Umani attaccare dopo le sue dichiarazioni sulle condizioni di macellazione delle pecore durante Eid El-Kebir.

B. B non si ferma qui e viene condannato per atti simili nel 1997, 2000, 2004 e 2008. L'uscita del suo libro Un pianto nel silenzio

nel 2003 non ha organizzato le cose. Attacca musulmani, omosessuali, politici e reality TV. Coglie anche l'occasione per glorificare il suo status di attrice rompendo il cinema attuale. È condannata a 5000 euro di multa per le sue dichiarazioni. Nonostante questi molti errori, Brigitte Bardot essere sempre l'icona degli anni Sessanta, la bionda in abiti percalle e senza tempo, sotto la telecamera Godard osato chiedere candidamente nel nudo: " E il mio culo, che ami il mio culo

? " nel 2010, Brigitte Bardot associa il suo nome a una borsa Lancel

, i media di moda e senza polemiche, che regilds la sua immagine e di nuovo parlare dei buoni anni BB. L'icona in cui è stata continua a ispirare stilisti, fotografi e artisti in tutto il mondo.