Altro

Questo siriano protegge i gatti di Aleppo dalle bombe (video)

Torna il panico per il GENDER. Stavolta a risvegliare il mostro è Papa Francesco (Luglio 2019).

Anonim

All'inizio, " erano solo venti, trenta più , "spiega Mohammad Alaa Jaleel, un elettricista siriano che ora è un paramedico per la Siria Charity. Di chi sta parlando esattamente? gatti della città di Aleppo . Perché al di là di salvare gli umani ogni giorno, Alaa è anche diventato un "salvatore" di gatti. Costruì un piccolo santuario di 200 m2 nel cuore di una città in rovina.

Molti proprietari di gatti di Aleppo morirono durante gli attentati, o decisero di lasciare la città e affidare il loro animale a Mohammad. Oggi, più di 170 hanno trovato rifugio qui. " Da quando tutti hanno lasciato il paese, compresi i miei amici, questi gatti sono diventati i miei nuovi amici "spiega alla BBC.

© FB Fonte: Premio Nobel per la Pace ad Alaa

Mohammad dice al canale televisivo britannico che una bambina ha deciso di affidare il suo gattino prima di fuggire in Turchia con i suoi genitori. Lei gli chiede spesso le foto, gli spiega che il suo gatto gli manca molto … La tiene informata il più possibile e si sforza di portare un po 'di dolcezza a tutti questi piccoli compagni a quattro zampe.

Rifugio distrutto dai bombardamenti

Sfortunatamente, a metà novembre, il rifugio fu colpito da bombe . Morirono diversi gatti, così come la mascotte dei luoghi, il cane Speranza. Il santuario era quindi in rovina … Il 16 dicembre, Mohammad e i suoi animali dovettero essere evacuati da Aleppo-Est. Mohammad non abbandona la sua missione e continua a proteggere questi animali a rischio della sua vita. Un nuovo santuario può essere costruito, grazie alle donazioni e al sostegno dell'associazione 30 milioni d'Amis.

Caricamento in corso …

Una pagina Facebook è dedicata a questo uomo straordinario e consente di essere informato delle sue ultime foto inviate da Aleppo, ma anche di raccogliere fondi per aiutarlo a continuare il suo missione … L'obiettivo finale dei suoi numerosi sostenitori? Fagli vincere il Premio Nobel per la Pace : una petizione sta circolando proprio ora e ha già raccolto più di 65.000 firme!

Leggi anche evacuazioni civili di Aleppo in corso

Per seguire la notizia, iscriviti alla newsletter di buzz