Altro

Questa serie di foto per ricordare a tutti sessista Donald Trump

Selvaggia Lucarelli contro la pagina “Se**o, Dr**a e Pastorizia”: chi ha ragione? (Luglio 2019).

Anonim

© Aria Watson

Donald Trump assumerà la carica di Presidente degli Stati Uniti il ​​prossimo mese. Mentre alcuni hanno rinunciato e accettato il risultato delle elezioni presidenziali americane, altri, al contrario, hanno deciso di non lasciar andare e continuare a sfidare il nuovo presidente.

Questo è il caso Aria Watson, uno studente presso l'Università di Stato dell'Oregon, che senza chiedere il riconteggio dei voti, le chiamate per non parlare di osservazioni sessiste e misogini di Donald Trump . Una foto del valore di oltre mille parole secondo l'adagio, Aria Watson ha deciso di fare una serie di foto. Battezzato #SignedByTrump, letteralmente "Firmato Trump", contiene le dichiarazioni di donne e Donald Trump.

Le fotografie in modo bello messo in scena spettacolo il corpo delle donne su cui possiamo leggere alcune delle dichiarazioni del nuovo presidente degli Stati Uniti come " Giovane e con un asino sacro". "Dev'essere abbastanza bello vederti inginocchiarti." "Una donna che non ha un petto non raggiungerà mai il punteggio di 10". "Devi trattarli come una merda."

Il diciottenne ha detto alla rivista Teen Vogue che la sua serie di foto #SignedByTrump è stata originariamente prodotta in un ambiente scolastico. È per le esigenze del suo progetto di fine anno del corso introduttivo di fotografia che Aria Watson ha realizzato una tale serie di foto.

Orgoglioso difensore dei diritti delle donne, il giovane studente ha deciso di fare in modo che questo "dovere" pubblico inviasse un messaggio forte a tutte le donne: " Non permettere a nessuno di zittirti. Non aver paura di far sentire la tua voce. Non so perché Donald Trump è il nostro presidente. Non so come sia possibile. Ma il fatto è che ora è il caso. Ora, quello che dobbiamo fare è unire e stare insieme. Perché insieme siamo più forti ".

Vedi anche: Attaccato da Donald Trump, un adolescente si trova molestata e minacciata di stupro su Twitter