Maternità

Testimonianza: "6 inseminazioni, 4 FIV, sono andato fino alla fine per avere un bambino"

"I testimoni di Geova mi hanno tolto le figlie e mi hanno rovinato la vita" (Aprile 2019).

Anonim

"Tutto è iniziato nel 2005, ho 28 anni Come molte coppie abbiamo deciso di interrompere la contraccezione e di avere un bambino

Alla fine di un anno senza gravidanza - che tutte le mie ragazze sono necessariamente rimaste incinta - abbiamo scelto di consultarci. l'entourage ci ha detto di aspettare almeno due anni senza gravidanza prima di preoccuparmi, ma io, ho avuto un presentimento che qualcosa non andava

La scoperta del mondo della PMA (Procreazione medicalmente assistita)

All'inizio del protocollo PMA, i primi 8 mesi sono dedicati alla diagnosi. Ci sono molti test da fare: curve di temperatura, analisi ormonali, ecografia pelvica, isterosalpingografia (immagini uterine dopo avendo introdotto lo iodio) … Il mio uomo ha ussi ha subito una serie di test.

Alla fine degli esami, mi è stato detto "ci sono difficoltà ma niente di serio": ho avuto un tubo fittizio e cisti lievi su un'ovaia.

Il mio ginecologo all'epoca decise di trasferirci rapidamente all'inseminazione. Abbiamo quindi avviato il protocollo PMA. È iniziato con un'inseminazione.

Durante il processo di inseminazione, il ciclo della donna viene monitorato. Lei riceve iniezioni intramuscolari (così eseguite da un'infermiera) per stimolare le sue ovaie ed è un'altra iniezione che farà scattare l'ovulazione nel momento desiderato. Successivamente, gli specialisti mettono l'uovo e lo sperma del signore, provenienti da un campione, in contatto con esso.
In pratica, tutto inizia dal primo giorno delle regole (e non sempre sappiamo come cadrà) e da lì inizia tutto. Devi ordinare i farmaci (che non sono disponibili direttamente in farmacia), andare a prenderli il giorno dopo, fissare l'appuntamento con l'infermiera e il sistema ecografico perché c'è un follow-up dell'endometrio per vedere se tutto il le impostazioni sono buone per l'inseminazione, ecc … fino al giorno in cui si dice "è buono, stasera fai la puntura che scatena l'ovulazione e ci vediamo domani mattina alle 7 alle 7".

Quindi, ovviamente, quando lavori è complicato e devi organizzarti con il tuo datore di lavoro. L'uomo deve aver preso un campione in anticipo. Mi sono visto in metropolitana con la siringa del signore dello sperma, a volte viviamo situazioni comiche. È la gara, un programma serrato. Sei stressato, aspetti ore. Per l'inseminazione, si ottiene lo sperma del signore nel posto giusto al momento giusto. Dovrebbe favorire le possibilità di rimanere incinta. Abbiamo avuto molte speranze perché mi è stato detto che all'inizio non avevo molti problemi …

La prima inseminazione è un fallimento, anche il secondo. Sarà lo stesso per il terzo e il quarto.

Mi sento come stimolato una mucca allevamento intensivo

Il mio ginecologo mi ha detto "E 'strano, si sa che cosa, non perdere tempo e lo faremo vai a IVF "

IVF è un altro protocollo in cui hai una stimolazione ormonale molto pesante che dura 3 settimane. L'idea è di sviluppare un massimo di uova. Dove una donna normale ha un ovulo fecondabile su una delle due ovaie, potrei avere una quindicina su ciascun lato. La stimolazione è fatta con punture e sigilli. Mi sentivo stimolato come una mucca intensiva. Il protocollo è molto pesante con ultrasuoni e gli esami del sangue ogni giorno e, in base ai risultati che vengono inviati via fax al vostro ginecologo, lei ti ha detto che le quantità serali di iniezioni che dovete fare voi (voi stessi) in la pancia. E 'complicato da gestire e ci vuole molto tempo, quindi ha avuto un impatto sul mio lavoro …

L'operazione è una pratica ambulatoriale, si arriva la mattina e si va fuori nel pomeriggio. Il giorno in cui ti hanno detto che è buono e sei pronto per una puntura, vai in clinica. Le uova sono forate al mattino. Quando ti svegli, aspetti solo una cosa, per dirti quante uova sono state recuperate perché ce ne sono alcune che non sono vitali.

La prima buona notizia che abbiamo avuto è stato il primo tentativo di fecondazione in vitro, quando hanno messo le uova con lo sperma Sebastian che hanno avuto un prelievo sul posto: era l'80% degli embrioni addestrato. Sappi che se metti in vita lo sperma del mio uomo con le mie uova, questa è la prima buona notizia che abbiamo avuto in questo corso . Prova che non eravamo incompatibili.

Da lì, sviluppano gli embrioni e congelano tutti quelli che sono vitali tranne quelli che verranno impiantati immediatamente.

Per questa prima FIV sono stato impiantato 2 embrioni e non ci sono voluti.

Quando si dice un FIVET si tratta in realtà di un recupero dell'uovo . Ciò significa che i successivi trasferimenti di embrioni da una singola puntura non contano come IVF addizionale. Con IVF, puoi effettuare diversi trasferimenti.
Per la prima FIV sono stati effettuati almeno 4 tentativi di impianto dopo la puntura. Ma ogni tentativo deve essere ripetuto ogni parte del trattamento: iniezioni, ultrasuoni, esami del sangue, monitoraggio … a "andare", dicendo che l'impianto è il giorno successivo.

Questi quattro impianti per la prima FIV hanno provocato fallimenti

Questi quattro impianti sono terminati in caso di insuccesso. Abbiamo i risultati sulla D12 del ciclo, dopo un esame del sangue. Durante questi 7 anni, penso di aver provato di tutto.Ho aperto la lettera contenente il verdetto da solo, con il mio uomo, ho chiamato il laboratorio da solo o con lui. Dopo un po ', non sapevamo come arrestare la situazione perché a forza di fallimento in caso di fallimento il morale ha un colpo .

Iniziamo di nuovo su una seconda FIV

In Francia, la Previdenza sociale sostiene una donna di - 43 anni 6 inseminazioni e 4 FIV (e trasferimenti consecutivi). Quando si supera l'età massima o il numero di cura, è la coppia a pagare con i propri mezzi.
La seconda FIV ha dato meno uova e meno embrioni. Il mio ginecologo era molto famoso ma parlava poco e molto rapidamente, come se fossi uno specialista in medicina. Ero perso quando lasciai il suo ufficio, non sapevo cosa fare e dovevo passare attraverso le sue prescrizioni e le prescrizioni per capire cosa voleva da me.

2 trasferimenti avvenuti durante questa IVF, che erano 2 fallimenti.

A quel tempo mi fu diagnosticata l'endometriosi. Mi è stato detto che la mia bocca del tronco e le mie cisti erano dovute all'endometriosi. Ha anche generato la mia cistite ripetuta. Sono trattato

L'endometriosi è l'endometrio che esce dall'utero e si intreccia come una maglia tra gli organi. In laparoscopia fanno micro aperture e bruciano tutti quei legamenti che si sono formati che creano aderenze tra gli organi e che distruggono tutto.
Da quel momento decido di cambiare ginecologia, è nel 2008-2009, sono già più di 3 anni che cerco di avere un bambino.

Il problema quando si cambiano i medici è che significa iniziare oltre gli 8 mesi di test ed esami perché vogliono ricominciare tutto da capo. È il tempo che passa …

In un circuito privato, ad ogni FIV, dobbiamo avanzare tra 1000 e 1500 € per la visita al ginecologo, l'ultrasuono specializzato, l'anestesista che rivediamo prima di ogni intervento … Quando abbiamo un buon mutuo, è solo in anticipo, altrimenti la coppia deve pagare questo importo.

Ho provato di tutto: la luna piena, l'agopuntura, la chiaroveggenza … Sono quasi finito in un marabout.

Siamo partiti per la terza FIV, Rimango incinta. La mia prima reazione fu di dirmi "in modo da poter rimanere incinta" ma questa gravidanza iniziale era molto scomoda. Sin dall'inizio, sento che ci sono cose che non vanno. Sanguinamento continuo.

A 1 mese, ho un aborto in modalità emorragia. Sono finito in un ospedale, perché devi passare attraverso la scatola del pronto soccorso per assicurarti che tutto sia ben evacuato. Ho avuto un'accoglienza deplorevole, soffro e resto in attesa. Il medico mi dice all'ecografia , "ma no, l'embrione è ancora lì" con la quantità di sangue che avevo perso, sembrava improbabile e gli fu chiesto di chiamare un manager.Sto piangendo, non so se devo riacquistare la speranza. In questi casi, non siamo razionali. Ci piacerebbe tanto, vogliamo ancora crederci . Il manager arriva molto imbarazzato e riprende gli ultrasuoni. Spiega che non si tratta di un embrione, ma di un residuo del sacco uterino che deve essere evacuato. Mi viene somministrato un farmaco che promuove l'espulsione. Fine.

Stiamo avendo settimane difficili. Al momento si diceva che era necessario attendere due o tre cicli prima di riprendere il trattamento. Questo principio è messo in discussione oggi, quando diciamo che se abbiamo avuto una gravidanza precoce dobbiamo riprovare immediatamente, che l'embrione è pronto per rientrare. Così mi è permesso di aspettare qualche mese sapendo che ogni volta che non ero in cura, mi sentivo come se stessi perdendo tempo. Avevo bisogno di essere in azione e ho visto solo il passare del tempo e i mesi perduti. Tutti i periodi di latenza sono stati terribili per me. Nel frattempo, ho provato di tutto: la luna piena, l'agopuntura, la chiaroveggenza … Sono quasi finito in un marabout.

Alla terza FIV avevo meno embrioni e più invecchiavo, meno vitali erano i miei embrioni allo scongelamento. Dove dovevano esserci 3 embrioni, ne rimaneva solo uno.

Quarta FIV, la nostra ultima possibilità

Stiamo facendo la nostra ultima FIV. Pochi embrioni si ottengono. Il primo trasferimento è un fallimento.

Prima dell'ultimo trasferimento di embrioni, il mio ginecologo mi dice "Vorrei che facessi un'isterosalpingografia con un grosso nome in medicina" . Fa l'esame e mi dice "Sarò chiaro e chiaro con te, nello stato attuale non puoi rimanere incinta. Il tuo utero non è in grado di annidare un embrione perché sei pieno di endometriosi" . L'endometriosi era tornata di nuovo. Il problema dell'endometriosi è che per curarlo, devi riposare le ovaie, ma per rimanere incinta devi stimolare le ovaie. È il serpente che si morde la coda.

Lascio l'ufficio, non so se ridere o piangere. A quel tempo, erano 4 anni da quando stavo facendo IVF e Non so se devo piangere per aver perso 4 anni o per gioire di avere una nuova speranza. Non so se devo crederci perché ogni volta cado giù.

Torno a fare una laparoscopia per rimuovere tutta questa endometriosi che sembra essere l'ostacolo alla mia gravidanza. Rimango 5 giorni in ospedale. All'uscita, il chirurgo mi ha promesso, "ci si va rimanere incinta, ti dico. Mi auguro bambini belli."

Galvanizzato dalla tutte queste buone notizie, il mio ginecologo mi ha detto "Noi massimizzare le possibilità e pianificare allo stesso tempo l'inseminazione e l'ultimo trasferimento di embrioni ". Facciamo l'inseminazione mentre aspettiamo di sistemare gli ultimi embrioni congelati il ​​5 ° giorno del mio ciclo. Al D-day arriviamo alle 7 in clinica e alle 9 ci viene detto "scusa ma nessun embrione è sopravvissuto allo sbrinamento". Fu un duro colpo, ma per fortuna c'era l'inseminazione. Non avevo fatto un mese di trattamento per niente.

L'incantesimo va

Rimango incinta … e abortisco a 3 mesi. Lì, diciamo che il destino colpisce. abbiamo avuto l'impressione che la natura ci dicesse "Tu, ti faremo galer, ti faremo soffrire". Era il giorno prima dell'ecografia dei 3 mesi. Nessuna perdita di sangue ma contrazioni. il dolore era intenso come durante il parto. All'ospedale, il dottore conosceva il nostro corso e ero considerato una "gravidanza preziosa" . Era così dispiaciuta quando mi ha detto che era una bambina senza vita. La natura è crudele perché in realtà è morto da 3 settimane. Ho passato molto tempo ad espellerlo. Ho avuto 4 giorni di contrazioni insostenibili giorno e notte. E 'stato orribile. Sapevo che stavo portando un bambino morto e il mio corpo si rifiutava di espellerlo. Ho finito sotto la morfina. Ho iniziato a sanguinare e ho avuto contrazioni per un'altra settimana. Finalmente sono stato programmato il curettage

Ultimo tentativo, iniziamo a piangere la genitorialità

Decidiamo di fare il ultimo tentativo di inseminazione che ci viene offerto dalla Previdenza Sociale . Facciamo il trattamento ma nella nostra testa abbiamo pianto la paternità. Diciamo che dobbiamo vedere un segno e che la natura ci manda un messaggio, dobbiamo smettere di combattere. Decidiamo di vivere per noi dicendo che potremmo essere una coppia senza figli e cercheremo di viaggiare, di divertirci.

A quel tempo, siamo andati all'estero per vedere mio fratello e il mio trattamento è stato un po 'caotico. Ritornando dal nostro soggiorno, ho programmato questa ultima inseminazione.

"Se si sente un cuore, non rallegratevi troppo presto, forse sarà mio"

faccio un test di gravidanza al 12 ° giorno: Sono incinta. Fino a quando non ero sul tavolo delle consegne, fino a quando ho tenuto il mio bambino tra le braccia, abbiamo pensato che sarebbe stato un dramma . Ma ho avuto una gravidanza estremamente normale. L'unica cosa è che il mio ginecologo ha capito e accettato di avere un'ecografia a settimana per i primi tre mesi di gravidanza. Ad ogni ultrasuono, dissi al mio ginecologo "se senti un cuore, non gioire troppo in fretta, potrebbe essere mio" Ero convinto ogni volta che mi dicevano che era morto . Per tutti gli ultrasuoni obbligatori, abbiamo avuto l'impressione di andare al macello che abbiamo preparato psicologicamente per quello che ci viene detto il peggio. Ogni volta, ci sono state lacrime non appena ci hanno detto che tutto andava bene. Lucas è nato a luglio 2012, ho fermato la pillola nell'ottobre 2005

Tutti i medici mi hanno detto

"niente come una gravidanza per curare l'endometriosi " .Confermo Dopo la nascita, la professione medica mi ha costretto a ricorrere alla contraccezione, ma dopo tutti questi anni di trattamento non volevo nulla di ormonale. Decido di prendere una soluzione contraccettiva morbida: le uova spermicide. A febbraio 2013, l'ho dimenticato una volta.

Abbiamo avuto un bambino miracoloso e un bambino a sorpresa

Sono rimasta incinta.

È straordinario.

Abbiamo avuto un bambino miracoloso e una bambina sorpresa! Onestamente, sul posto, abbiamo avuto difficoltà a rallegrarci. Lucas, avevamo aspettato 7 anni, ci ha riempiti totalmente, stavamo imparando i genitori. E 'stato uno shock. Certo, se fosse di nuovo ci dimettiamo subito ma siamo stati davvero scossi.

Questa seconda gravidanza è stata completamente diversa. Fin dall'inizio, sapevo che l'avrei completato e che sarebbe stato perfetto. Non ho mai avuto alcun dubbio su questa gravidanza. Non vedevo l'ora di sentire dal mio bambino.

Tutto è andato alla perfezione e

Emma è venuta ad allargare la nostra famiglia nel novembre 2013. " * I cognomi sono stati modificati

Vedi anche: Aumentare la fertilità: 80 cibi su cui concentrarsi

© Istock