Maternità

Crisi dell'età adolescenziale, gli adolescenti hanno entrambi 8 e 25 anni

Chi è Alberto Mezzetti, il Tarzan di Viterbo del Grande Fratello 2018 (Gennaio 2019).

Anonim

Qualunque cosa si possa dire, l'adolescenza è spesso un momento delicato per la famiglia. Il tuo ex-bambino vive un vero sconvolgimento nel suo corpo e nella sua testa. Difficile per lui vedere cambiare i suoi parametri di riferimento, non è facile vedere la sua morfologia evolversi e la sua voce muta. Seguirà un periodo più o meno lungo e più o meno tempestoso in cui tutti cercheranno e troveranno nuovi marchi da vivere insieme.

Crisi adolescenziale

I genitori possono dire quello che vogliono, vengono sistematicamente negati. "I genitori non devono preoccuparsi, la crisi adolescenziale è sempre con più o meno scontri", dice la psicologa Caroline Thompson, specialista in psicologia clinica e terapeuta familiare.

È normale che venga rifiutato da tuo figlio? Come gestire al meglio questo passaggio difficile? Che ruolo dovrebbero giocare i genitori? Caroline Thompson decodifica per te la crisi dell'adolescenza.

Teen: un inevitabile rifiuto di costruire meglio

"Mia madre è sempre sulle mie spalle, flirta costantemente con me e mi fa tante domande. sospira Giada, 14 anni, studentessa in 3a. Queste relazioni tra genitori e adolescenti sono spesso difficili da affrontare quotidianamente, specialmente per gli adulti. "Quando è spiacevole, non voglio farle piacere", confida la madre di Jade (1) . "L'adolescenza è un processo naturale di separazione tra i bambini ei loro genitori,

dice Caroline Thompson I genitori erano, prima, le persone più importanti negli occhi dei loro figli, ora non lo sono sono più che personaggi secondari, perché l'adolescente crea il proprio ambiente sociale di pari, quindi questo rifiuto. " Il 75% degli adulti è convinto che gli adolescenti non abbiano bisogno di loro per crescere

Questa separazione non significa, tuttavia, che gli adolescenti facciano molto bene gli adulti. I risultati dello studio Ipsos Santé per la Fondazione Pfizer nel contesto dell'8 ° Forum Adolescenze sulle differenze intergenerazionali rivelano che l'85% dei giovani intervistati ha bisogno di adulti

(2) . "

Gli adolescenti sono entrambi 8 e 25 . Avranno bisogno, di volta in volta, di una testimonianza di affetto da bambino, e d'altra parte, aspirano a più libertà da adulto. Dobbiamo gestire questo paradosso dell'adolescenza , racconta la psicologa Caroline Thompson. (1) Segnalato da Zadig Productions per Francia 5. (2) Studio di Ipsos Santé "cross-eyed adolescenti / adulti" condotto nel gennaio 2012.

Un bisogno di piangere per l'autonomia

l'indagine qualitativa Ipsos Santé condotta nel 2007 a nome della Fondazione Pfizer, i giovani intervistati hanno chiaramente indicato cosa si aspettavano dai loro genitori a immagine di Sophia, 14, Parigi:

"I nostri genitori vorrebbero mantenici piccoli per tutta la vita che è perfettamente impossibile.Siamo piccoli adulti in divenire, quindi non devono essere sulle nostre spalle tutto il tempo. Allo stesso tempo, devono stabilire parametri, limiti, regole; noi "prendiamo il comando" in generale. "

Osa dire" no " I genitori devono, quindi, imparare a destreggiarsi tra il bisogno di autonomia del loro adolescente e la sua preoccupazione per le regole, la severità. "L'adolescenza è un periodo di grande fragilità, quindi il bambino ha bisogno che i suoi genitori dettino regole ragionevoli per rassicurarlo sulla loro forte genitorialità e per impedirgli di soccombere ai suoi desideri e alle sue tentazioni, spiega Caroline Thompson.

I genitori devono avere il coraggio di dire "no" ai loro figli, anche se è arrabbiato con loro e li prende per vecchio stile o manichini. È il ruolo dei genitori. "

L'adolescente, questo incompreso

" Smetti di portarci per i bambini " Ecco il primo consiglio e il desiderio verbalizzato dagli adolescenti nello studio di Ipsos Santé 2012. Gli adolescenti desiderano avere più considerazione dai loro anziani. "Gli adolescenti spesso si sentono come non capiti dagli adulti, il che crea molta tensione"

dice Caroline Thompson,

"I genitori considerano erroneamente che la generazione dei loro figli è meno curiosa, meno coltivata della loro alla stessa età. Queste osservazioni infondate feriscono molti giovani. " Prendere più sul serio i sentimenti degli adolescenti

" I miei amici, i miei amori, i miei annoiati … " come ha detto Charles Aznavour, non vengono presi seriamente in considerazione gli adulti "Prendono alte le emozioni dei loro figli"

dice la psicologa Caroline Thompson

"Per loro, sono solo un dolore dell'amore per la gioventù o litigare di ragazzino non c'è morte dell'uomo. Sentono che i problemi degli adolescenti sono molto più piccoli dei loro. Questo giudizio di valori crea, quindi, incomprensioni e un sentimento reale, per l'adolescente, di non essere ascoltato dagli adulti. Essere genitori di un adolescente "I genitori non devono cercare un relazione simmetrica con i loro figli. Devono fare un passo indietro, ascoltare i messaggi di fondo dei loro ragazzi e accettare le loro contraddizioni che sono "dammi più spazio ma soprattutto, non lasciarmi andare" " dice Caroline Thompson.

" Non essere risentito se i tuoi figli ti rifiutano o ti feriscono. È del tutto normale che ti percepiscano come l'ostacolo per girare in tondo. Lascia che tuo figlio venga da te. Questa posizione di attesa è certamente spiacevole, ma fa parte del ruolo dei genitori da adolescente. "

" Resta il corso anche se sei emotivamente turbato da questa crisi dell'adolescenza. I tuoi figli ti vedono come il loro porto di origine, quindi è importante che tu sia forte, coerente ed equo nelle tue decisioni. Non preoccuparti, l'adolescente continua ancora "

conclude la psicologa Caroline Thompson, terapeuta di famiglia. Teen in crisi: chi può aiutarmi?

I riferimenti dello studio

studio qualitativo e quantitativo condotti, rispettivamente, nel campo e online "punti di vista adolescenti / adulti" Ipsos Salute condotto tra 807 adolescenti tra i 15 ei 18 anni e 822 adulti 25 anziani e over intervistati dal 12 al 19 gennaio 2012, a nome della Fondazione Pfizer.

Chi può aiutarmi?

Il genitore della scuola

Condividi la tua esperienza mamma adolescente sul nostro forum Pfizer

Fondazione per la salute e il benessere del bambino e dell'adolescente s' implica, da oltre 10 anni nel sostenere e promuovere i progetti e le azioni volte a portare i giovani verso l'età adulta nelle migliori condizioni mediche, sociali e societari, pur mantenendo un approccio solidale.

I forum della Fondazione per l'adolescenza

danno agli adolescenti una voce ogni anno per affrontare i problemi che li riguardano.

Per andare oltre:

Bambino suicidio: perché lo fanno? Il mio adolescente è sempre stanco, cosa dovrei fare?

Adolescenti e motivazione

Alcol, i nostri ragazzi bevono troppo?

Siamo ossessionati dal successo dei nostri figli?