Altro

Diventa mamma attraverso il suo ovaio congelato quando aveva 9 anni

Inseminazione Artificiale ICSI come funziona (Luglio 2019).

Anonim

Si tratta di una prima mondiale per la medicina e vero miracolo per la famiglia di Moaza Al Matrooshi . A 24 anni, questa giovane donna di Dubai, pochi giorni fa, ha dato vita a un ragazzo in una clinica di Londra. Una notizia che potrebbe sembrare banale se la storia di questa madre felice fosse stata straordinaria. In effetti, a seguito di un grave problema di salute, tutto suggeriva che non avrebbe mai potuto conoscere le gioie della maternità.

Achievement dalla nascita di beta-talassemia, una malattia genetica del sangue, ha dovuto sottoporsi ad un trapianto di midollo osseo e chemioterapia pesante può avere gravi implicazioni per la fertilità. In previsione e per salvare le sue possibilità di parto un giorno, l'ovaia destra è stata rimossa e congelata nel 2001 quando aveva solo 9 anni. Più tardi, il suo trattamento ha causato una menopausa precoce e ridotto le sue speranze di diventare una madre per niente. Era senza contare sulla scienza! Nel 2015, la Danimarca, i tessuti delle ovaie sono stati reimpiantato (4 pezzi sul ovaio sinistro e 1 dell'utero) e ha contribuito a incrementare la produzione di ormoni e l'ovulazione nella donna che potrebbe rimanere incinta un anno dopo

Per massimizzare le sue possibilità, Moaza e il suo compagno Ahmed hanno usato la fecondazione in vitro. Dei tre embrioni risultanti sono stati impiantati 2 nei primi mesi dell'anno e ha lavorato. " Si tratta di un miracolo, esclama la giovane madre. abbiamo atteso così a lungo per esso un bambino sano. ho sempre creduto che avrei potuto essere una madre e un figlio. non ho mai smesso di credere e ora voglio il mio bambino! "

24-year-old Moaza Si ritiene che Al Matrooshi sia la prima donna nella storia ad avere un bambino nato con tessuto ovarico raccolto prima della pubertà. picco. twitter. com / OKkhESaUhZ

- BBC Newshour (@BBCNewshour) 14 dicembre 2016

Un caso eccezionale

Non è la prima volta e poi il congelamento del trapianto di ovaie consente una donna la cui fertilità è è stato assegnato a dare vita -a bambino nasce anche a Tolosa nel corso degli ultimi mesi a seguito di un trapianto ovarienne- ma il caso di al Matrooshi Moaza è speciale perché, ad oggi, non è la procedura era stata eseguito su una ragazza in età prepuberale cui sistema non dovrebbe essere in grado di ovulare. " in totale in tutto il mondo, più di 60 bambini sono nati da donne che hanno avuto la loro fertilità restaurata, ma Moaza è il primo caso congelamento prepubescent e il primo per un paziente trattato per la talassemia ", ha spiegato al BBC professore Helen Picton presso l'Università di Leeds che aveva congelato l'ovaio della ragazza che 15 anni fa, ancor prima che questa tecnica avesse dato i natali ai bambiniLei chiama questo miracolo "nascita" ma anche speranza.

Vedi anche: Soffrendo di cancro ovarico, questa regina del fitness mostra l'impatto della malattia sul suo corpo (Foto)

Segui le notizie iscrivendoti alla newsletter ronzio