Maternità

"Sandro, il mio supereroe", il grido d'amore di una madre per il suo bambino di nascere con una grave malattia cardiaca

Sandro - Yo la necesito (Aprile 2019).

Anonim

Sandro, il mio super-eroi

Un desiderio

Dopo 8 mesi di costruzione della nostra nuova casa, ma soprattutto dopo quasi 9 anni di vita in coppia, abbiamo deciso di avere un bambino. Un meraviglioso mix di lui e di me, del nostro amore. Abbiamo avuto molta fortuna perché sono rimasta incinta dopo solo un mese. Ricorderò sempre quel giorno in cui ho scoperto che stavo trasportando la vita.

Martedì 9 maggio 2017

È stato il giorno in cui ho scoperto che eri lì. Ho comprato un test di gravidanza uscendo dal lavoro dopo aver passato la notte precedente a dolori al basso ventre e al seno, ho avuto come intuizione … Tuo padre voleva che io aspettassi il suo ritorno il test, ho aspettato con impazienza dietro la porta.

Il test è stato positivo, non c'erano dubbi, le due barre erano lì. E 'stato con gli occhi bagnati che ho visto tuo padre, il test in mano. Ecco, stava per iniziare una nuova vita!

First Ultrasound

Ti abbiamo incontrato per la prima volta il 22 maggio 2017, il giorno prima del mio compleanno. Che meraviglioso regalo per i miei 25 anni! La più bella, quella che mi mancava per essere sicuramente riempita. Eri lì, così piccola per le tue dimensioni ma già così grande nei nostri cuori. Abbiamo visto le tue braccia, le tue gambe, il tuo piccolo cuore battere, che gioia immensa.

Ultrasuoni di 3 mesi

Eravamo molto ansiosi di guardarti dietro questo schermo in bianco e nero. Era il 5 luglio 2017, il giorno in cui papà era il più felice del mondo quando hai saputo che eri un ragazzino. Sei stato molto saggio perché potevamo vederlo senza alcun dubbio! Oh, avevi già spinto così tanto. Tutto andava bene, eravamo così felici. Abbiamo scelto il tuo nome e abbiamo avuto tanta voglia di iniziare a prepararti per il tuo arrivo. Abbiamo ordinato la tua futura stanza e il tuo passeggino. Ho iniziato a fare i primi acquisti di pigiami e altri vestiti. Ho vissuto un sogno a occhi aperti "Tra pochi mesi, sarò una mamma!" Mi immagino già a fare shopping con te, nella tua bella carrozza. Immagino le nostre passeggiate e i nostri complici durante il mio congedo di maternità, perché non posso aspettare!

Il giorno in cui il terreno era nascosto sotto i nostri piedi

Il 6 settembre 2017, ho avuto la cosiddetta ecografia "morfologica". L'ecografia di 5 mesi è molto importante perché è quella in cui vengono prese tutte le misurazioni, viene analizzata la crescita del bambino e tutti gli organi vitali sono strettamente monitorati.

Per due settimane prima di questa ecografia, ho avuto molti incubi , persino terrori notturni. Ho pianto, ho pianto nel cuore della notte, non abbiamo capito perché. I miei incubi erano terrificanti, mi spaventavano. In ogni incubo, stavo attaccando quello che avevo più caro.

Il giorno prima dell'ecografia, mi sentivo oppresso. Durante la serata, tuo padre è in preda al panico quando ho avuto un attacco di ansia inspiegabile. Credere di aver sentito qualcosa … ero terrorizzato senza una ragione apparente.

Il giorno dopo, sulla strada per andare all'ecografia, mi sentivo triste , non sorridevo. L'ultrasuono è il primo appuntamento con il nostro bambino, quindi perché essere triste?

Dopo un'ora e mezza di attesa, è finalmente il nostro turno. Tutto è andato bene fino al momento in cui il ginecologo si è soffermato sul tuo cuore, senza dire nulla, lunghi e interminabili minuti. Ed è qui che siamo stati spazzati via in un tornado "Non vedo esattamente quello che dovrei vedere sullo schermo, perché questa nave sta cavalcando questa …" Non ho capito subito cosa stava cercando di dirci, e poi ha continuato … "Mi dispiace di insegnartelo, ma se la mia diagnosi è corretta, il bambino soffre di un difetto cardiaco. farete un appuntamento con uno specialista di cardiologia fetale e noi programmare un'amniocentesi per escludere qualsiasi rischio. "

non riuscivo a sentire nulla, ero caldo, mi piangere fino alla sera, per ore senza interruzione. Tuo padre aveva gli occhi rossi, eravamo perduti, ma cosa ci stava succedendo?

Conferma della diagnosi

Abbiamo ottenuto un appuntamento 4 giorni dopo con il cardio-pediatra. Dopo 20 minuti osservando come il tuo cuoricino ha funzionato senza alcuna espressione, ha finalmente iniziato a parlare. Ho incrociato le dita così forte durante questo esame che ho avuto problemi a separarli in seguito.

La diagnosi cade: si soffre di un tipo di malformazione cardiaca tipo comune I. La notizia è esplosa nei nostri cuori ma il pediatra cardio è ottimista. Ci vedremo ogni 3 settimane per osservare lo sviluppo del tuo piccolo cuore e pianificare la tua operazione.

Amniocentesi

Ho avuto l'amniocentesi per escludere la trisomia o altre anomalie cromosomiche. Sfortunatamente, quando si osservano anomalie cardiache, possono nascondere una forma di trisomia o una sindrome da delezione molto rara. Mi è stato spesso detto che l'amniocentesi non era più dolorosa di un esame del sangue, ma allora non ero affatto di quella opinione! Ho sentito quel lungo ago attraverso la pelle della mia pancia. Ho avuto dolore, mi sono venute le lacrime agli occhi.Il gesto non è durato a lungo, per fortuna.

Siamo stati informati di una possibile interruzione della gravidanza medica se i risultati fossero tragici. Mi sentivo così male quando ne parlavamo, è come pugnalarmi dall'interno … Mi sono fatto annodare la gola, le lacrime salivano costantemente fino a quando non cominciavano a scorrere, molto caldo lungo le mie guance già in fiamme.

Abbiamo appreso una settimana dopo che tutto andava bene, i risultati erano buoni. Finalmente una buona notizia!

Turnaround

Abbiamo visto il pediatra cardio il 2 ottobre 2017. È stato allora che abbiamo appreso che la diagnosi era cambiata. Il tuo piccolo cuore si è evoluto, permettendo allo specialista di vedere meglio cosa sta succedendo.

Infine, sarebbe un'atresia polmonare . Fa un diagramma per spiegare di cosa si tratta. La gravità della diagnosi rimane purtroppo la stessa.

Ci viene poi spiegato il percorso che ci attende. Sarò attivato 15 giorni prima del termine in un livello di maternità III, a 200 km da casa. Quando sei nato, potremmo avere la possibilità di abbracciarti per qualche minuto prima di lasciare per cure intensive. In effetti, sarà necessario perfezionarti in modo che la tua arteria non si blocchi, altrimenti rischieresti di diventare blu e morire.

Se ti difendi bene, potresti non aver bisogno di supporto respiratorio. Dovresti rimanere dipendente da questo farmaco per circa 5 giorni fino alla tua prima operazione.

Corso chirurgico

Sarai operato per la prima volta 5 giorni di vita perché devi fare un piccolo "impianto idraulico" e installare un tubo che ti consenta di respirare normalmente e assicurarti il ​​corretto passaggio di sangue nei tuoi organi vitali. Dovremmo andare a casa dopo una settimana di ospedalizzazione. Preghiamo cuore e anima perché il tuo piccolo cuore regga. Dovremo batterti, ma saremo al tuo fianco ogni giorno per sostenerti, la mamma ha organizzato tutto per quello. E quando tornerai, avremo molto da mostrarti! Avrai una "sorella maggiore" di nome Letty, un piccolo cane Schipperke di due anni. Lei è già abituata alla tua presenza perché ama prendere i sonnellini sulla mia pancia. Lei non lo lascia mai, anche se a volte gli dai colpi! E poi abbiamo fatto una bella stanza per te. È imperativo che lo scopri. E poi molto di più … Per favore mio Sandro, promettimi che combatterai, perché sono determinato a tenerti tra le braccia . Ho iniziato a litigare da quest'ultima ecografia, non hai il diritto di lasciarmi andare, ok?

Sarai riattivato per circa 3/4 mesi. Dovremo aspettare pazientemente fino ad allora. Il tubicino installato alla tua nascita non sarà sufficiente, perché sfortunatamente non cresce allo stesso tempo di te, quindi cambierà.Dovrai affrontare una nuova prova, ma so che sarai buono perché i tuoi genitori ti amano già con amore incondizionato e quindi hai ancora tanto da scoprire, il mio tesoro.

Quindi resteremo un po 'insieme perché devi stare bene prima di scoprire la mangiatoia che ti accoglierà, quando sarai ripristinato. Ti prometto un sacco di baci, abbracci, bagni con cui giocare, sonnellini di famiglia, passeggiate e tanti altri momenti meravigliosi. Saremo così felici insieme!

Successivamente, dovrai operare di nuovo a circa 4/5 anni e tutte le volte che ti servono man mano che cresci.

Affondamento psicologico

Prima di rimanere incinta, guardavo altre donne con invidia tonda. Più passavano i mesi, più il mio desiderio materno cresceva. Ho immaginato la gravidanza come un'esperienza idilliaca e magica, non vedevo l'ora di saperlo a mia volta.

Sfortunatamente, dal momento che questa ecografia della morfologia, la mia visione della gravidanza è totalmente cambiata. Quando mi viene detto "Goditi la tua gravidanza" , rispondo "Sì" , ma nella mia testa dico "Ti immagini cosa sto vivendo? vivi con una paura quotidiana? "

Ogni volta che incontro qualcuno che non sa nulla della nostra storia, temo la domanda "Va bene?" E lì non trovo nient'altro a cui rispondere "Va bene" , senza un sorriso e uno sguardo vuoto. Penso che più di una persona debba aver pensato che non ero felice di diventare madre. Se solo sapessi …

Il tempo si è fermato. Questi 9 mesi sono la più lunga della mia vita e voglio solo una cosa, è far avanzare il tempo per incontrarti, trasmetterti le mie forze e il mio coraggio in modo che lottiamo insieme per tornare appena possibile a casa, tutti e tre. Cerco di asciugarmi le lacrime perché so che senti tutto, ho notato. Quando piango e sono triste, non ti muovi molto, rimani discreto. E quando sto meglio, immagino che finalmente ti stringo tra le mie braccia, ti muovi attivamente, posso sentire le tue mani e i tuoi piccoli piedi.

Mio figlio, la mia battaglia

Con la tua ultima operazione, sarai abbastanza grande per capire, quindi ti racconterò del tuo viaggio e del perché dovrai essere di nuovo coraggioso. Ma sappi che ci saremo, ci sarà SEMPRE per te.

Ogni giorno un piccolo passo

scrivo un paragrafo su ogni nostro Corso avanzato tumultuoso perché vorrei ci si rende conto che un giorno quando vi dico che sei un supereroe, è ho tutte le ragioni per credermi So che non dubiterai mai di tutto ciò che abbiamo fatto per te, ma la tua storia segnerà e ci legherà per sempre. Sono forte, ma non so se potrò dirtelo senza piangere. Se non posso farlo, o se sono sopraffatto dall'emozione, tutto sarà scritto proprio lì, e sarai in grado di imparare tutto su di te, il mio piccolo supereroe.

Nei tuoi dintorni, avrai persone più o meno vicine a te. Alcuni ti sorprenderanno nel senso buono come cattivo. Ci sono quelli che condividono il tuo dolore come se fosse il loro, che stanno cercando di rimanere forti di fronte a te ma che si stanno spezzando una volta che hai attraversato la loro porta, quelli che prendono notizie ogni settimana se non lo sono ogni giorno E poi ci sono quelli che non capiscono la tua angoscia, quelli che sono insensibili, quelli che non riescono a trovare le parole, quelli che non prendono poche o nessuna notizia, e ancora peggio, quelli che non evocano l'argomento di tuo figlio parlando con te per un caffè, come se fosse condannato e non esista più.

Grazie a Laura per il coraggio della sua testimonianza.

Vedi anche: 80 tatuaggi da mamme per dire il loro amore per il loro bambino

© lumie_ink su Instagram