Maternità

Fisioterapia respiratoria per il mio bambino, fa male?

Pulire il nasino del bambino: ecco il modo giusto per farlo (Aprile 2019).

Anonim

Quando un bambino ha la bronchiolite, di solito non ha abbastanza forza per tossire ed evacuare il muco che intasa i bronchi. Il fisio respiratorio lo aiuterà a pulire i polmoni.

Con alcune tecniche, il fisioterapista toglierà le secrezioni e le invierà alla bocca del bambino dove possono essere sputate o ingerite.

Non aspettare di fissare un appuntamento per la prima sessione, non è necessario attendere che le condizioni del bambino peggiorino per iniziare il trattamento.

Come si svolge una sessione di fisioterapia respiratoria?

Il fisioterapista non è solo lì per prendersi cura di tuo figlio, anche lui ti rassicura, per informarti e soprattutto per avvertirti che anche se il tuo bambino piange durante la sessione e che certi gesti sono piuttosto impressionanti le azioni eseguite non sono dolorose .

Il fisioterapista osserva tuo figlio e tu chiede per informazioni sulla sua condizione (i suoi antecedenti, la sua tosse, le sue difficoltà a mangiare, la qualità del suo sonno …) quindi lui ausculta il tuo bambino, che gli consente di formulare la sua diagnosi di trattamento e di dirti quali sono le tecniche più appropriate per il tuo bambino.

Le diverse tecniche della cinetica respiratoria

Il decluttering delle vie aeree superiori

Questo gesto essenziale si svolge all'inizio della sessione. Permette di rilasciare l'alito . Il fisioterapista inizierà pulendo il naso del tuo bambino infilandogli soluzione salina

. Per eseguire il decluttering, il fisioterapista mantiene chiusa la bocca del bambino premendo la mascella inferiore alla fine dell'espirazione. Questa azione provoca un'ispirazione nasale che provoca secrezioni alla faringe.

Decomposizione bronchiale

Il fisioterapista mette una mano sul petto e l'altra sull'addome del bambino. Quindi esercita una pressione per liberare le secrezioni dai polmoni e portarli nella trachea.

Questa manovra viene eseguita da 5 a 10 volte, con un periodo di riposo per promuovere l'espettorazione.

Queste pressioni sono impressionanti da vedere per i genitori. Fortunatamente, la gabbia toracica del bambino è flessibile!

Tecnica a percussione

Questa tecnica è la preferita dai bambini perché sembra rilassante per loro. Per fare questo, il fisioterapista toccherà e toccherà il petto del bambino. Questo per permettere alle secrezioni di uscire. Il tuo medico può mostrarti come farlo in modo da poter alleviare il bambino quando torni a casa.

Drenaggio posturale

Nel drenaggio posturale, il bambino giace in determinate posizioni per 2-5 minuti, in modo che la gravità aiuti a portare secrezioni alla bocca. Il bambino è per lo più sdraiato su un cuscino o seduto (posizione utilizzata principalmente per i più piccoli).

La tecnica della tosse

Utile per i bambini che non possono tossire a richiesta o per i bambini che sono troppo deboli per tossire in modo efficace.

Questo atto consiste nel fatto che il medico comprime una parte della trachea per innescare un riflesso della tosse e consentire così l'evacuazione del muco

Gli esercizi di respirazione e la scadenza forzata

Utilizzati con più grandi, questi esercizi sono progettati per aiutare il bambino ad aumentare la quantità di aria che entra nei polmoni, che è essenziale per respirare profondamente e aiutare a staccare le secrezioni prodotte in caso di infezione.

Sommario della sessione di fisioterapia respiratoria

Durante questa sessione, è probabile che il bambino tossi molto, sputi e pianga ma le sue condizioni dovrebbero migliorare bruscamente alla fine del sessione, che sicuramente ti rassicurerà.

Le sessioni di fisioterapia respiratoria monitorano il decorso della bronchiolite . Così, il fisico sarà in prima fila per rilevare l'apparenza di secrezioni purulente, febbre o tosse persistente.

In media, sono sufficienti da 6 a 8 classi respiratorie e bambini cureranno di bronchiolite in 8-10 giorni, sebbene la tosse possa persistere per 2 settimane.

Educazione e prevenzione dei genitori

La cosa essenziale per il bambino è trovare la libertà delle vie aeree . E per aiutarti, il fisioterapista può insegnarti la tecnica efficace per lavare e stappare il naso.

È essenziale che la salute e la respirazione del bambino compiano lavaggio del naso normale , specialmente prima dei pasti e dei tramonti.

Quali precauzioni da seguire:

  • Lavarsi le mani frequentemente.
  • Non assaggiare la crema o la bottiglia prima del bambino.
  • Ventilare il vivaio ogni giorno in sua assenza.
  • Non fumare vicino al bambino.
  • Non surriscaldare sopra i 20 ° C nella stanza del bambino (e non meno di 18 ° C).
  • Controllare l'umidità del vivaio . Non dovrebbe essere troppo secco o troppo bagnato. Idealmente, l'umidità relativa dovrebbe essere compresa tra il 45 e il 55%.
  • Evita i tappeti , tessuti pesanti, materassi imbottiti, lana, crine o piuma: veri e propri nidi per gli acari!
  • Notificare all'asilo o all'asilo nido quando il bambino ha la bronchiolite.
  • Se hai il raffreddore, indossa una maschera e non avvicinarti troppo al bambino.In particolare, evita i baci. Allontana il bambino da tutte le persone con il raffreddore (il più lontano possibile …).

Ulteriori informazioni sulla salute del bambino

  • Tutto sulla bronchiolite
  • Il bambino ha la febbre, cosa fare?
  • 100% di salute del bambino