Altro

Gravidanza: dopo 40 anni, fai attenzione ai chili di troppo!

Donne over 40? Scoprite tutti i segreti per perdere peso (Luglio 2019).

Anonim

Non c'è più il rischio di complicazioni per una donna incinta oltre i 40 anni rispetto per un futuro, madre più giovane. Tuttavia, quando c'è un aumento di peso significativo o un sovrappeso preesistente, possono verificarsi numerosi problemi aggiuntivi per le donne più anziane. Tra questi problemi, i più preoccupanti sono i rischi di parto prematuro, ipertensione e diabete gestazionale.

Lo studio che ha portato a questi risultati è stato condotto dal Dr. John Barton, Direttore del Dipartimento di Medicina Materna e Fetale presso il Central Baptist Hospital di Lexington, Kentucky, Stati Uniti. I dati su cui si è basato per condurre questo studio sono stati raccolti da un campione di 53.000 donne di diverse età e morfologie, di nazionalità americana o residenti negli Stati Uniti e gravide per la prima volta.

Qualunque sia l'età della madre, il Dr. John Barton consiglia di mantenere la linea. Mangiare per due induce bambini troppo grandi e quindi difficoltà durante il parto. Un bambino che pesa più di 4 kg alla nascita è difficile da consegnare, ti fa soffrire e soffre al momento della consegna. Un eccessivo aumento di peso durante la gravidanza può anche portare a complicazioni alla schiena e ai reni.

Inoltre, il sovrappeso può causare difficoltà di equilibrio per il grasso e lo zucchero nel sangue, che colpisce il feto nell'utero della madre. La soluzione: seguire i consigli dietetici del proprio medico e possibilmente chiamare un nutrizionista specializzato nei bisogni della madre e del nascituro di mettere in atto una dieta che non metta in pericolo la salute del futura madre e il bambino a venire.