Altro

Olivia Wilde investe per cambiare la visione del mondo di Trisomy 21 (Video)

I fight therefore I am (english, german, italian and spanish subtitles) (Luglio 2019).

Anonim

Domani, 21 marzo, è la Giornata mondiale della sindrome di Down ( la Giornata internazionale della trisomia 21, ndlr ). Per l'occasione, l'associazione italiana CoordDown ha deciso di trasmettere uno spot video per cambiare il modo in cui le persone guardano le persone con la sindrome di Down. Un'iniziativa che sembra aver vinto quella che una volta interpretava il dott. Remy Hadley, alias numero 13. In effetti, Olivia Wilde non ha esitato a partecipare a questo nuovo video. Sullo schermo, l'attrice interpreta Anna Rose Rubrigh t, una studentessa di 19 anni con Trisomy 21, e risponde alla domanda: come sta? Una ragazza, una sorella, una migliore amica, una persona di fiducia, felice, innamorata … Queste sono le parole che usa la giovane donna. Alla fine del video, Anna Rose Rubright viene scoperta dietro lo specchio. Lo studente chiede quindi un'ultima domanda: "Come mi vedi?" .

Caricamento in corso …

Olivia Wilde

Attrice cinematografica, Animazione

nata il 10/03/1984

  • Visualizza la biografia
  • Guarda le tue foto

Determinata a volare frantuma i pregiudizi e cambia la visione della gente di Trisomy 21, CoorDown ha pubblicato questo cortometraggio sul suo account Facebook e non ha mancato di ringraziare i partecipanti, associazioni internazionali, agenzia di comunicazione Saatchi & Saatchi , direttore della cinematografia Reed Morano, l'attrice Olivia Wilde e Anna Rose Rubright. Il 21 marzo 2016, sarà l'undicesima edizione di International Trisomy 21 Day . Una conferenza si terrà presso la sede delle Nazioni Unite a New York sul tema "I miei amici, la mia comunità" . Persone da tutto il mondo saranno invitate a parlare. Come CoorDown , tutti vorranno cambiare il modo in cui viene vista la Trisomy 21 e aiutare le persone con questa malattia ad avere una visione diversa di se stessi. E l'associazione italiana intende diffondere questo messaggio in tutto il mondo.

© Getty

Leggi anche: Un padre spiega che TRISOMY è REALMENTE 21 (Video)

Torna alle immagini su queste stelle coinvolgenti

Vedi anche: Le stelle umanitarie

© Getty