Maternità

Imparare altrimenti: tutto su scuole alternative

LA DEGENERAZIONE DELLA SCUOLA - Umberto Galimberti (Aprile 2019).

Anonim

Montessori, Steiner, Freinet, scuola a casa … i metodi sono diversi ma tutti hanno una cosa in comune per ogni bambino è unico e non dovrebbe essere sepolto in una massa o seguire ogni costo un programma prestabilito. Al contrario, le sue capacità e il suo progresso sono oggetto di maggiore attenzione al fine di offrirgli attività e conoscenze adeguate alle sue capacità del momento.

Perché scegliere una scuola alternativa?

Perché vuoi una pedagogia fuori dal comune. Perché la tua esperienza personale o la tua storia scolastica ti fanno preferire una scuola diversa per il tuo piccolo. Perché ti senti vicino a una di queste categorie:

> I genitori chiamano "maternità"

Possono trovare la scuola pubblica troppo severa. Le comunicazioni che considerano limitate e i casi di violenza riportati nei media non li spingono a mettere il morso dei loro occhi. La pedagogia delle scuole classiche può sembrare davvero brusca per coloro che praticano l'ascolto attivo e per i quali un semplice rifiuto potrebbe ostacolare lo sviluppo del bambino.

> I genitori aperta al mondo

Per loro, la scuola non avrebbe lasciato abbastanza spazio per l'inventiva, la creatività naturale dei bambini. Secondo questi genitori, ferirebbe gli aspiranti artisti per la sua eccessiva rigidità e le restrizioni ingiustificate. Non ci sarebbe spazio per la differenza, che sarebbe sanzionata.

> Genitori delusi dalla scuola pubblica

Alcuni hanno perso la fiducia nella scuola della loro infanzia. Lo criticano per aver intrapreso un percorso troppo teorico, lontano dalle preoccupazioni attuali. Rendere gli adulti di domani in un contesto che non segue l'evoluzione della società sembra inappropriato per loro. Altri menzionano troppa infantilizzazione in cui il loro bambino sarebbe stato autonomo per lungo tempo. I ritmi sembrano inappropriati e il contenuto troppo accademico.

Quali sono le differenze rispetto alle scuole convenzionali?

Ogni cosiddetta scuola "alternativa" ha una sua specificità, che la rende famosa. Vi sono, tuttavia, alcune somiglianze con queste diverse pedagogie: il bambino è unico . Non è perso e soffocato nella massa complessiva formata dagli studenti della classe. Considerato come un'entità individuale, è stimolato e permesso di uscire dallo stampo.

Insegnanti e / o educatori lavorano sulla personalità del bambino. La libertà e la differenza sono concretamente incoraggiate.La competizione non è vissuta come una rivalità ma più come un'emulazione per progredire.

In queste scuole alternative, dove viene spesso menzionato l'apprendimento della vita, viene rispettato il ritmo di sviluppo dell'alunno e spesso il numero di studenti è inferiore rispetto ai corsi classici.

Scuole Montessori

Con 22.000 scuole distribuite in 50 paesi, la pedagogia ereditata Maria Montessori è la più diffusa al mondo.

L'apprendimento è diviso in cicli: 3/6 e 6/9 anni. Ci sono scuole che insegnano dai 9 ai 12 anni, ma sono più rare.

> Specificamente?

I 5 sensi sono usati per leggere, scrivere o calcolare. I bambini palpano le lettere in rilievo: ruvide e / o di colore diverso a seconda dei suoni (consonanti / vocali).

La madre di Erwan, Laure, ricorda l'apprendimento precoce del calcolo: " Erwan lo imparò con il metodo delle dozzine di perle". In primo luogo iniziò a visualizzare e toccare i numeri per capire le unità, le decine, le centinaia, e poi, a poco a poco, ha fatto la connessione. "

> Quali sono i vantaggi?

In classe, al bambino vengono presentate diverse scelte, che scelgono se stesso per le materie che gli piacciono. Ognuno segue il proprio ritmo. Puoi vedere un piccolo disegno accanto a un altro che impara le aggiunte. L'unico vincolo è che alla fine di ogni ciclo, tutti i bambini sono allo stesso livello.

L'essenza di questa pedagogia è di accompagnare e aiutare il bambino, naturalmente curioso e di talento, nella sua ricerca di scoperta, senza imporlo a lui e senza fare nulla al suo posto.

> Quali sono gli svantaggi?

Il ritorno ad un normale curriculum scolastico è a volte un po 'difficile per alcuni bambini.

Inoltre, a causa del suo costo in Francia (minimo 5000 € all'anno), è riservato a una determinata categoria di reddito.

Scuole Waldorf-Steiner

Ci sono solo una ventina di scuole Steiner in Francia e poco meno di mille al mondo. La pedagogia Steiner ritiene che lo stretto apprendimento della conoscenza sia sterile. Questo è il motivo per cui si basa sulla realizzazione del bambino in una relazione affettiva.

> Specificamente?

L'istruzione si basa su cicli che vanno da 7 a 7 anni. Ogni periodo corrisponde a uno sviluppo specifico (perdita di denti da latte, pubertà, maggioranza). Una materia viene insegnata per diverse settimane sulla base di quelle delle settimane precedenti. Gli studenti mantengono lo stesso insegnante da un anno all'altro per alcuni anni consecutivi. Un posto preminente è lasciato alle attività artistiche e in particolare all'euritmia: un tipo di espressione corporale da parte della musica. Alcune scuole sono sotto contratto con lo stato e le tasse scolastiche dipendono dal reddito dei genitori.

In generale, nessuna scuola supera i 4000 € all'anno.

> Quali sono i vantaggi?

L'istruzione generale tiene conto della dimensione emotiva del bambino - la sua fiducia, il suo entusiasmo - piuttosto che alimentare paura, rivalità e competizione. Questo è il motivo per cui la ripetizione non viene praticata, né il salto di classe.

Hervé ha trascorso tutta la sua istruzione in una scuola Steiner e parla con passione: " L'inglese e tedesco noi è stato insegnato nella fase iniziale, e ogni anno abbiamo scoperto un'altra scuola Steiner in all'estero, dove siamo stati in allenamento, e invitiamo il nostro turno. arricchimento Innegabilmente culturale che contraddistingue la nostra educazione ".

> Quali svantaggi?

Pedagogia Steiner pratica ufficialmente l'antroposofia. Associando una dimensione spirituale e religiosa al suo insegnamento, questa pedagogia andrebbe contro i principi della scuola secolare. Ha difficoltà a liberarsi dell'etichetta settaria che si attacca alla sua pelle.

9.2.13 Risposta legge Steiner Waldorf Scuole.

"I enseignents nostre scuole si affidano a es R. Steiner consigli e insegnano in ogni caso gli studenti Il nostro antroposofia le scuole sono rispettosi della libertà di pensiero, non accettano di infondere una concezione del mondo, ma valore specifico una diversa apertura sulla società.

il Dipartimento della Pubblica Istruzione ha formalmente negato le accuse di settarismo 24 luglio 2001 e conferma regolarmente questa posizione. "

scuole Freinet tecnica

Freinet, creato da un insegnante (Freinet) nel secolo scorso, messo in libertà e l'uguaglianza di espressione, compresa tra insegnante e lo studente.

> Specificamente?

Non esistono scuole private con pedagogia Freinet, ma l'insegnamento basato su questi metodi. In pratica, i corsi sono gli stessi delle scuole della Repubblica. Sono insegnati da insegnanti nelle scuole pubbliche.

Solo il metodo di lavoro è diverso. Vengono creati progetti educativi, con la collaborazione di genitori. Gli studenti sono i creatori e i manager di questi progetti, che possono assumere varie forme, come la creazione di un orto o la creazione di un sito web.

> Quali sono i vantaggi?

I bambini e l'insegnante lavorano insieme decidendo collettivamente il programma del gruppo, e poi individualmente dal progetto dell'altro. Ciò si traduce in fiducia reciproca.

Gli studenti apprendono senza restrizioni e in base al loro desiderio di imparare. L'apprendimento è come un gioco, attraverso la sperimentazione e prove ed errori. Il bambino guadagna una vera autostima perché ha il diritto di sbagliare, ma finisce per trovare il proprio errore e autocorreggersi.

Lo studente acquisisce rapidamente familiarità con le basi della democrazia, votando su leggi / progetti relativi alla sua classe.La tecnica Freinet abolisce sanzioni e punizioni.

> Quali sono gli svantaggi?

Si potrebbe temere un possibile disturbo nella classe se l'insegnante non può gestire gli overflow.

Scuola a domicilio

Dato che non è la scuola, ma l'istruzione obbligatoria da 6 a 16 anni, la scuola a casa (o scuola a casa) si incontra con sempre più seguaci.

> Specificamente?

Devi presentare domanda per un certificato di radiazione presso la scuola in cui il bambino è stato seguito. Uno o entrambi i genitori insegnano i temi del programma di educazione nazionale. Una volta all'anno, vi è una visita del delegato dell'ispezione accademica accompagnata da un insegnante di scuola elementare, che verifica che l'istruzione fornita sia ben adattata all'età del bambino e che abbia acquisito il conoscenza necessaria

> Quali sono i vantaggi?

Il ritmo, meno faticoso di quello imposto dalla National Education, consente al bambino di respirare di più e di non essere esausto dopo una giornata di scuola. Ha quindi il tempo e il desiderio di interessarsi ad altri campi oltre a quello dell'istruzione obbligatoria.

Il bambino non viene catturato nell'attrezzatura da competizione che potrebbe sopprimere il suo desiderio di imparare, ma più in una ricerca personale per l'apprendimento.

Jeanne, che prende lezioni attraverso il CNED, vive quotidianamente. Accompagna regolarmente i suoi genitori in musei, mostre … e passa molto tempo con i suoi nonni. Ha sviluppato il suo senso artistico e una conoscenza geografica e storica di una finezza insolita per un bambino di 8 anni.

> Quali sono gli svantaggi? Il bambino non incontra quotidianamente i suoi coetanei, il che potrebbe frustrarlo se la socializzazione del bambino non viene sufficientemente presa in considerazione in questo tipo di istruzione.

Scuole per genitori

Come gli asili nido oi centri diurni per genitori, alcune scuole per genitori sono apparse sul territorio nazionale. Queste sono scuole create dai genitori, che si alternano nell'insegnamento e nell'amministrazione, mentre sono obbligati a rispettare il contenuto dell'istruzione obbligatoria.

> Specificamente?

I genitori decidono insieme per creare una struttura didattica. Affittano locali e si alternano per portare le lezioni di base. Essendo non contrattualmente legati allo stato, queste strutture sono abbastanza libere dal contenuto dell'istruzione. Per la maggior parte, sono modellati su quello dell'educazione nazionale, modificando la forma di istruzione fornita.

Le tariffe sono strettamente correlate agli statuti della scuola e alle attività correlate. Devono essere chiesti caso per caso in ogni scuola di genitori.

> Quali sono i vantaggi?

Le dimensioni delle classi sono ridotte a meno di dieci studenti, il che consente una maggiore attenzione per ogni studente.Senza un'etichetta precisa, le scuole possono mescolare diverse pedagogie e insegnare in modo meno rigido di una scuola classica. L'insegnamento segue spesso un altro ritmo, con mattinate dedicate all'insegnamento classico per esempio e pomeriggi ai workshop. Può andare dallo studio delle arti visive alla scuola della vita.

In un sobborgo parigino, una scuola elementare primaria organizza vari workshop che combinano giochi di ruolo per persone in tutto il mondo con situazioni di base come lo shopping nei supermercati.

> Quali sono gli svantaggi?

Senza limiti reali, potrebbero esserci dei rischi di deriva. Questo è quello che è successo a Nathalie e Xavier, genitori di quattro figli: " Siamo stati profondamente coinvolti in un progetto di scuola genitoriale che abbiamo aderito lungo la strada, e ci sono voluti tre mesi per arrivarci che eravamo al centro di un'educazione religiosa, persino settaria … Prendemmo rapidamente la tangente, ma avvertimmo l'educazione nazionale, anche se questo progetto genitoriale non aveva alcun contratto con lo stato. "

Vedi anche: 75 film da guardare con la famiglia: il meglio dei film per bambini!

© iStock

Scopri anche su aufeminin:

- 5 consigli per aiutarlo a vestirsi

- Asilo nido, scuola materna, PC … come non perdere il suo primo ritorno?

- Concentrazione nei bambini: come funziona?