Maternità

Anoressia: come rompere la spirale infernale?

Cura l'anoressia con la cannabis terapeutica ma gli viene ritirata la patente: "Voglio un processo" (Gennaio 2019).

Anonim

In Francia, circa 230.000 donne sono affette da anoressia. Una cifra che non diminuisce nonostante una certa consapevolezza nel mondo della moda e della stampa femminile, sicuramente ancora troppo marginale.

Una volta lanciata, la malattia corrode la sua vittima, che cade in una spirale infernale , una ricerca ideale. Parola ex anoressica, c'è solo una soluzione: non cadere in esso, perché anche se uno guarisce, l'anoressia è " come un vulcano dormiente nella cavità della testa e che chiede di sputare la sua follia [1] ".

Sintomi di anoressia

Anoressia nervosa è un disturbo da consumo psicotico (TCA ). Si traduce in perdita di appetito, perdita di peso (indice di massa corporea inferiore a 17,5) e amenorrea (perdita delle mestruazioni). Bisogna fare attenzione quando l'adolescente inizia a sistemare il cibo e non pranza più a pranzo.

In molti casi, l'anoressia nervosa è anche accompagnata da segni psicologici specifici per diversi tipi di anoressia.

Nel caso di anoressia puramente "restrittiva" (vale a dire la persona mangia quasi nulla), l'anoressica è spesso laboriosa, perfezionista ossessivo. Questo è stato il caso di Emilie, 34, anoressica per 1 anno quando aveva 17 anni, e ha dovuto due volte una deviazione alla casella ospedale " ero un bambino molto buono, che ha lavorato La malattia arrivò in un momento in cui mi stavo davvero chiedendo chi fossi: era un modo di ribellarsi ai miei genitori.

Nel caso di profili "anoressico-bulimica" oppure "purgative" (vomito, uso di lassativi), i pazienti saranno distinguono per la loro impulsività e la loro forte emotivo. In tutti i casi, le persone anoressiche sono spesso persone iperattive sia fisicamente che intellettualmente.

Perché l'anoressia dichiara quando sei un adolescente?

Ci sono tanti profili di pazienti anoressici in quanto vi sono così tante origini della malattia. Anche così, l'anoressia di solito si verifica a pubertà . L'adolescente era finora una perfetta nipotina. All'improvviso, i suoi seni crescono e deve piacere ai ragazzi, conferendo forza ai suoi genitori. Ma l'anoressia può da questo desiderio di cancellare tutto femminilità . " Se le forme di una donna non è accettata da un padre, poi provvederemo a rimuoverlo per compiacerlo. C Questo è quello che mi è successo quando avevo 13 anni, quando mio padre mi ha definito una "puttana" quando mi ha visto mostrare le mie forme ", dice Ganaël Joffo.

Altre anoressia verranno attivate in un contesto familiare in cui non parliamo. L'adolescente esprimerà quindi a suo modo i conflitti familiari punendo se stesso, assumendosi la responsabilità, come un martire . In tutti i casi, le anoressiche sono caratterizzate dalla loro ricerca

per controllo , ideale. O non deludere i genitori o distinguersi. percorso intesa per mortale peso missione del giorno 0

Anoressia inizia sempre con

quei pochi chili in più , che le ragazze vorrebbero scaricare. Invece di iniziare una dieta sana, alcuni iniziano velocemente , con conseguente drammatica perdita di peso. "

Tutto è iniziato con una gita scolastica dove non ho mangiato affatto. Ho perso 10 kg in 15 giorni Quando sono tornato, i miei genitori non mi hanno riconosciuto 6 mesi dopo pesavo 38 kg Ma ero ancora grasso . Sono stato ricoverato in ospedale per due mesi e quando sono uscito, ho Mi sono trovato a 35 kg Non avevo un limite di peso Ero abbastanza soddisfatto quando avevo 17 anni pantaloncini della mia sorellina di 8. ", dice Emilie. L'anoressia è una forma di lento suicidio, non necessariamente la consapevolezza, è dove l'adolescente alla ricerca della perfezione, non si vede come è. " Ho voluto perdere peso e anche perdere peso per essere graffiato della mappa del mondo,

per raggiungere il peso 0 Penso che al momento ho avuto una vera distorsione dell'occhio, mi sono visto obeso. Quando ho visto le mie foto, ho non mi ha riconosciuto ", testimonia Ganaël. "Tossicodipendente alla fame" Tutti gli anoressici ti diranno che, nonostante il disagio, si sentono bene, leggeri, fluttuanti. Potrebbe essere paragonato a una

ricerca ubriaca

, una droga di cui non potevano fare a meno. Questo è ciò che spiega Ganaël: " Ciò che è terribile è che meno si mangia, meglio si sente che è

drogati fame Si tratta di pietra, .. come in un secondo stato in cui uno è ricettivo a tutto, uno è ipersensibile ". a Emily: " L'anoressia è una chiamata, malessere Alcuni

andrà in farmaci, me è stato l'anoressia Volevo prendere il controllo della mia .. corpo, e vedere quanto lontano potrei andare ". Manichini vuoti: pericolo di attenzione? Ricordiamo tutti

Isabelle Caro

, l'anoressica di 25 anni il cui corpo è stato immortalato dalle fotografie di Oliviero Toscani, in occasione di una campagna italiana contro l'anoressia ( foto introduttiva). Foto sconvolgenti progettate per allertare il pubblico in generale sui pericoli dell'anoressia. È anche un'occasione per ricordare il ruolo dominante dei media e del mondo della moda nello stabilire i criteri della bellezza. Perché se l'anoressia è il risultato di un malessere profondo, la dittatura della magrezza

può avere reali effetti di incentivazione per le ragazze. " Quando mi vedevo in un gelato ero terribile rispetto alle ragazze delle riviste, erano super sottili, quindi volevo essere come loro ", dice Julie, anoressica all'età di 14 anni. Per Ada Picard, ex tirocinante in psichiatria e detentore di un DU di disturbi alimentari: " è vero che i modelli possono affascinare e scatenare l'anoressia che può essere descritta come" moda " Dopodiché, non porterà necessariamente ad una grave anoressia nervosa, ha bisogno di altri fattori

". Quindi fai attenzione, ma fai attenzione a non spiegare l'anoressia con questo singolo effetto della moda. Nessun poster della campagna anoressia, foto di Oliviero Toscani NB: Il modello della campagna è morto a causa della sua anoressia.

Cosa c'è dietro i siti pro-ana?

Per quanto riguarda i siti

pro-ana

, cosa dire tranne che alimentano un po 'più il fascino delle ragazze per la magrezza. Soprattutto perché molte stelle come Nicole Richie non hanno esitato a fare le scuse, indossando con orgoglio il famoso braccialetto rosso. " Sapevo a memoria tutti i comandi del sito

" I ragazzi preferiscono le ragazze esili … ", ho seguito letteralmente tutte le regole sulla morfologia, il cibo … Questi siti mi hanno fatto desiderare di cadere lì ", afferma Julie. Molte ragazze digitano su Internet " Come diventare anoressici

", e questi siti ovviamente peggiorano la situazione fornendo le loro "tecniche". Le anoressiche trovato su questi siti a nuova identità una comunità che si auto-consolidando in quello che è, mentre il mondo reale sembra loro sempre più ostile. " I n "Avevo più amici nella vita reale, e c'era solo su questi siti che mi sentivo capito ", continua la ragazza. Cosa c'è dopo la malattia? Molte ragazze non sembrano

per essere a conoscenza degli effetti della malattia

. Certo, c'è morte alla fine del tunnel, ma che, " quando siamo bambini, non ci interessa … Non ci vediamo morire, ci crediamo superiori agli altri ", testimonia Ganael Joffo. Va ricordato che il 30% dei pazienti anoressici muore , sia per sottonutrizione che per suicidio. Le ragazze dimenticano anche il degrado fisico insito nella malattia. Degrado che pro-ana siti web sono attenti a non esporre " A 25 anni,

Ho perso tutti i denti, la mia pelle non si cura del campo, i miei capelli se ne andò … e io ' Ho quasi perso mia figlia perché non c'era niente da mangiare nella mia pancia È un tavolo un po 'schifoso, ma i bambini devono esserne consapevoli ". Genitori: cosa fare? Quando sei un genitore, sei spesso impotente di fronte alla malattia. "

Spesso i genitori non sono nella posizione migliore per agire.

Non incolpare se stessi , anche se può essere molto utile per loro interrogarsi ", spiega Ada Picard. Per decidere se forzare il proprio figlio a sedersi?

Il principio di controllo eccessivo è spesso . In effetti, il pasto provoca un'ansia eccessivamente anoressica, e la forza di sedersi a tavola non può che aumentarla. Sembra prevalere una parola d'ordine:

ascolto , soprattutto quando il bambino diventa cupo. Per Emilie, si dovrebbe prestare attenzione a tutti i segnali che i bambini inviano: un adolescente che è grande, che si sente sottovalutati dal suo entourage … e soprattutto " attenzione ai bambini che vanno ". Se i genitori sentono che non possono fare molto per aiutare il loro figlio a uscire dall'anoressia, allora non dovrebbero essere riluttanti a usare

professionisti della salute. "Love Me"

"

Quando sei anoressica, siamo nel bisogno di amore . Lanciamo un SOS per le dimensioni del cielo. Affrontano le persone come me, guardiamo Sto scomparendo, sto diventando sempre più piccolo, ma sono ancora lì ", dice Ganaël. Come madre, non smise mai di mostrare tutto il suo amore a sua figlia. L'amore che non abbiamo sempre avuto quando era giovane, anche se i suoi genitori l'amavano più di ogni altra cosa.

"

Se i genitori non dicono ai loro figli che sono i più belli, che sono i migliori … Come stanno andando a fare? La famiglia è il terreno in cui siamo piantati Non penso che i genitori siano in errore, ma a volte non sanno come esprimere il loro amore Devono accettare che il loro bambino non è il clone , "Gli hanno lasciato scegliere a modo suo ", martella Ganael. Come trattare la malattia?

L'anoressia nervosa deriva da un profondo malessere che deve essere identificato. L'uso della

psicoterapia è quindi fortemente raccomandato come trattamento di base. Ma quando il paziente raggiunge un peso critico, l'ospedalizzazione

diventa inevitabile per ripristinare l'anoressia. Ma è solo un trattamento "ambulatoriale". La maggior parte degli ospedali implementa "contratti di peso". Quindi, ogni ospedale ha la sua tecnica: alcuni praticano l'isolamento, altri la separazione familiare (il TCA si sveglia spesso quando il paziente è a casa sua). Per altri centri, al contrario, è importante che i genitori siano coinvolti nel processo di guarigione. Per Emilie, l'isolamento ha dimostrato di essere la soluzione giusta "

Quando si è immersi nella malattia, si è particolarmente egocentrici. Essere isolati mi ha permesso di fare il punto e diventare consapevole di ciò che mi circondava. Sono stato in grado di soffiare, ero lontano dalla scuola e dalla pressione della famiglia. Dopo questo secondo ricovero, non sono mai tornato A tutti per trovare la soluzione più adatta a loro.

Possiamo curare l'anoressia?

il 30% delle anoressiche riesce a superare la malattia

. Spesso gli ex anoressiche cadono in una fase bulimia dopo private così a lungo i loro corpi, ma alla fine si stabilizzano. per Ganaël , la guarigione ha attraversato lo

sport " Ho fatto 13 ore di muscu e karate a settimana, c è stato un modo per me di trasformare tutta la violenza che ho messo per distruggermi in qualcosa di costruttivo . E poi la musica, la mia passione, mi ha salvato " Anche così, oltre 30 anni dopo, Ganaël porta ancora le cicatrici della malattia."

Quando sono a casa, mi pesare nel mezzo dei pasti per vedere se posso continuare a mangiare. Consento solo da 300 a 400 grammi per pasto. Ma non mi interessa perché ho imparato a conviverci. Ma il cibo è generalmente rimasto un nemico. Si guarisce sì, ma dobbiamo sopportare le conseguenze " [1] La mia piccola principessa di peso -. L'anoressia ha detto a mia figlia, per editore Ganaël Joffo François Bourrin 2011

Scopri anche AuFeminin

- mamma e adolescenti, come gestire la maternità

- Come faccio a sapere se il mio bambino viene molestato

- fobia della scuola :? mio figlio non vuole andare scuola!