Altro

Una giovane poliziotta salva un bimbo di violenza di suo padre

2013-07-31 (P2of2) Whatever We Assimilate Inside Is Translated Outside (Luglio 2019).

Anonim

Lei lo mette giù al " istinto materno , mentre per gli altri è semplicemente un atto di coraggio. Martedì sera, a Saint Quentin nell'Aisne, una giovane poliziotta ha salvato la vita di un bambino di appena due mesi, preso nel bel mezzo di una discussione tra i suoi due genitori. Una storia banale di una coppia che potrebbe rapidamente trasformarsi in tragedia.

Sono le 22:30, martedì 25 febbraio, quando la polizia è chiamata per una disputa sponsale nella città di Vermand. È una madre di 15 anni che ha chiesto aiuto di fronte alla violenza del suo compagno ventenne dal quale sta cercando di separarsi. Non accettando affatto la situazione, il giovane si è trincerato in una delle stanze dell'appartamento con il suo bambino, un bambino di due mesi che minaccia di gettare nel vuoto.

"Ho avuto la paura della mia vita"

Caricamento in corso …

Una volta sul posto, la polizia è riuscita ad entrare nella stanza per negoziare con il padre. Primo riflesso della poliziotta: chiudi la finestra. Tutti stanno cercando di calmare la frenesia che poi tentare un gesto disperato: "E 'costruisce slancio e tiri liberi, che è la parola, purtroppo, il suo bambino contro il muro" dice di polizia 31 anni Micro di Informazioni Francia . In una frazione di secondo, è l'istinto materno della giovane donna che subentrerà: "È un riflesso che ho avuto, vado dove lo vedo puntare e arrivo per raggiungere il bambino […] l'unica cosa che faccio è scuotere il bambino e calmarlo ". Il sangue freddo che ha appena mostrato può impressionare molti, eppure la giovane donna intervistata da BFM ammette: "Ho avuto la paura della mia vita". avere il bambino in braccio e mi sento che le mie mani tremano "

Un episodio traumatico per Emmanuelle è essa stessa mamma: "? .. ho messo diversi minuti per riprendersi da quella perché, perché io sono Mamma, così automaticamente quando colpisce i bambini, rimaniamo umani ". In seguito a questo intervento, il bambino e sua madre sono stati portati all'ospedale e il giovane padre è stato posto in custodia. Buone notizie: il bambino sta andando molto bene! Ed è grazie al gesto dell'ufficiale di polizia di 31 anni che sicuramente ricorderà a lungo questa sera.

© Thinkstock

A. B.

Leggi anche: bambino scosso a Caen: Padre incriminato

Un padre attivamente ricercato dopo aver ucciso il suo bambino

Varie: Essi rapiscono la loro figlia in una gabbia per guardare un film