Maternità

Una mamma mi ha detto "Pensavo che dovessimo bere latte per fare il latte!", Testimonianze di ostetriche nel backstage della loro professione

101 причина перейти на веганство / 101 Reasons to Go Vegan (2010) (Gennaio 2019).

Anonim

"Abbiamo pianto tutti e tre"

Un giorno Ho ricevuto una coppia la cui moglie era terrorizzata dall'avere dolore. Inoltre, ha rifiutato l'epidurale perché aveva paura degli aghi …. anche suo marito era molto stressato e aveva un comportamento sia protettivo nei suoi confronti che sospettoso nei confronti della nostra squadra. Li ho accompagnati molto vicino . Tenevo la mano di Madame ad ogni contrazione. Quando ho visto che stava perdendo l'equilibrio, ho insistito perché accettasse l'epidurale, ha ceduto.

Durante l'epidurale, l'ho aiutata, circondato , era letteralmente tra le mie braccia. Alla fine, sollevata, fu in grado di concentrarsi sulla sua consegna. Era molto coraggiosa, stavo ammirando. Il suo bambino era bello, avevano già avuto un parto nativo morto ed era il loro primo figlio. Quando il bambino gridò sulla sua pancia, tutti e tre iniziammo a piangere , liberarono completamente le valvole, non più sfiducia o apprensione. Mi hanno ringraziato come se fossi stato il loro salvatore, lo ricorderò per tutta la vita.

Antoine, ostetrica a Parigi

"I calzolai sono sempre i peggiori"

Sono un'ostetrica. Ero incinta del mio secondo figlio e di qualche giorno di tempo. Alcune contrazioni una sera, ma ero sicuro di avere ancora il tempo di andare in clinica: non erano ancora molto vicini. Dico a mio marito che abbiamo qualche ora davanti a noi e finalmente … tutto ha accelerato. Così abbiamo deciso di partire e qui di fronte alla casa, perdo le acque, ho dolore, impossibile da muovere! Mi giro (mi è sembrato un centinaio di anni fa nel soggiorno, accompagnato da mio marito e mio figlio di quattro anni che non capiva niente), mi siedo sul divano e non ho nemmeno il tempo di pensare : la voglia di spingere è lì, partorisco, mentre il mio uomo è al telefono con l'aiuto. È così che ho dato alla luce il mio secondo figlio. Era magico. Spesso racconto questa storia ai miei pazienti che stanno aspettando indicazioni molto precise su quando andare al reparto maternità. Spiego loro che esiste teoria e pratica. Io, calzolaio calzato male, commercia l'ostetrica, ho dato alla luce a casa! Ma come mi dice spesso mio fratello, hai partorito con una levatrice, va bene!

Sophie, ostetrica

"Quando la Francia è sott'acqua"

Inondazioni 2016.A giugno, una parte della canoa Ile-de-France … E io, ostetrica a casa, non posso visitare i miei pazienti, alcuni ospitati in palestre. Quindi li accolgo a casa. Perché il medico ha un follow-up , perché alcuni hanno il diabete gestazionale o rischiano una gravidanza. Vengono con il loro marito e io faccio l'esame nella mia stanza. È lì che ci si rende conto che si ha un lavoro basato soprattutto sul rapporto, la sicurezza e l'accompagnamento !

Catherine, ostetrica Nemours

"Buon uso di tamponi biodegradabili"

Una donna è disponibile in Consultazione ginecologo , è che puzza molto male. All'esame ginecologico, trovo un tampone usato, poi due, poi tre …. in totale sei! Li aveva lasciati nella vagina perché sulla scatola c'era scritto "biodegradabile".

Maryline, ostetrica a Parigi

"Un punto contraccezione … piuttosto divertente"

Un paziente viene in consultazione ante-design nel mobile in quanto ha un desiderio di un bambino e vuole un punto prima di fare un bambino. Chiedo se ha mai avuto un contraccettivo. Lei mi risponde, dopo una riflessione:

"Sì, sì, la cosa che mette nell'ano" . Capisco che stia parlando di uno IUD. Gli rispondo: "Penso che tu abbia frainteso, signora, non era nell'ano che ti era stato messo …"

Valerie, levatrice in Oriente

"A volte è necessaria una piccola lezione di anatomia!"

Un paziente che soffre di una micosi vaginale mi consulta in ufficio , patologia comune nelle donne in gravidanza. Gli do un uovo e dico, "Lo lasci sciogliere nella tua vagina, e in un mese in cui ci incontreremo di nuovo dovrebbe migliorare" . Un mese dopo alla seguente consultazione:

"Quindi signora, questo fungo è migliore?"

"Oh no, per niente, e poi ho fatto tutti i negozi di ferramenta, non ho trovato vagina, così l'ho sciolta nella mia casseruola ". Come mantenere una persona seria? Abbiamo concluso la consultazione con una piccola lezione di anatomia!

Stephanie ostetrica

"Nella vera storia di bruciore di stomaco"

Un giorno durante la gravidanza che accompagna la consultazione , una donna mi ha detto: "Ho bruciore di stomaco durante la gravidanza, ma mi è stato detto che era normale, sono i capelli del bambino che mi solleticano lo stomaco!"

Lo ricorderò sempre!

Anne, ostetrica Auvergne

"Una perla che mi ha fatto ridere!"

Quando l'allattamento al seno mamme e baby alcuni problemi digestivi, a volte è utile per smettere di prodotti lattiero-caseari a casa di mamma. Uno di loro in un post-natale mi ha detto "Pensavo che dovessi bere latte per fare il latte!" , che gli ho detto risposta "Beh no, guarda la mucca, non beve latte, ma sfiora l'erba" .E lì, molto logicamente, lei mi chiede: "Quindi devo mangiare insalata?" . Una perla che mi ha fatto ridere!

Céline, levatrice di Seine-et-Marne

"La sorella maggiore del neonato mi ha fatto una domanda adorabile!"

Durante una visita a casa , un grande la sorella che segue diligentemente la cura del cavo mi chiede "In quel momento sta per perdere il ciottolo sulla pancia Leo?" . Adorabile!

Marie-Laure, levatrice di Seine-et-Marne

"Mettiamo un bambino al mondo sulle note di Zouk"

Non dimenticherò questo parto : nella musica , su richiesta di papà. Un indiano occidentale. Abbiamo lavorato e dato alla luce un bambino su brani zouk con questo papà ballerino che tiene in mano la moglie. È stato fantastico Ottimo ricordo per la coppia e per noi.

Christine, ostetrica in Essonne

"Erano così giovani e adorabili, era molto commovente"

La nascita più bella che ho realizzato è senza dubbio questo: una giovane coppia di 15 e 16 anni. La gravidanza era desiderata e il padre era presente. Durante il parto, il futuro papà era adorabile e molto attento a ciò che veniva detto. Era quello che stava allenando sua moglie "Dai cara, dai, sei così bravo, ti amo così tanto, sei il migliore, sono fiero di te!" Erano così giovani e così adorabile. E quando è arrivato il chip. Entrambi hanno iniziato a piangere di felicità. Era così commovente che eravamo sul punto di versare la nostra lacrima con loro.

Mathilde, ostetrica nella Regione di Parigi

Incinta, quanto è il mio bambino?

Vedi anche: incinta, quanto è il mio bambino?

"Ho pensato, questo papà è un po 'troppo …"

Faccio una visita a casa e papà è molto carino, molto premuroso, mi fa un sacco di domande mentre sono vicino di sua moglie. Al momento della partenza, mi offre di restare per un caffè - declino - poi decide di accompagnarmi alla mia macchina. Continua a interrogarmi, a ringraziarmi. Sono in ritardo, salgo nella mia macchina per la mia prossima visita. Quando me ne vado, lo vedo nel mio specchietto retrovisore, mi agita, mi fa diventare un grande cuculo. Dico "dì così, mi apprezza molto, fa anche un po 'troppo". Va avanti e avanti, finché non vedo la mia cartella tra le mani. L'avevo dimenticato sul marciapiede, sicuramente nella fretta di andarsene finalmente! Ho riso!

Brigitte, ostetrica nel Loiret

Scopri di più sulle ostetriche

Vedi anche

Le 9 cose che una levatrice può fare e che non puoi immaginare anche

39 belle immagini sul lavoro dei saggi-donna

65 foto di neonati adorabili

Vedi anche: 65 foto di neonati adorabili

© Childphotocompetition