Cura della pelle

Trattiamo la pelle problematica con carbone attivo: una maschera curativa per lucentezza e brufoli

La importancia de la Dieta Alcalina, por el Dr. Martí Bosch (Luglio 2019).

Anonim

Il carbone attivo è un buon adsorbente. Agisce come una calamita, attirando varie impurità, tossine, inquinamento. Molto spesso, il carbone attivo viene utilizzato in caso di problemi al tratto gastrointestinale, ad esempio in caso di disturbi allo stomaco e intossicazione alimentare. Le stesse proprietà consentono il suo uso in cosmetologia.

Maschera curativa con carbone attivo e miele
L'uso del carbone attivo in cosmetologia si basa sulla sua capacità di trarre tossine e sporco dalla pelle. Aiuta il corpo a far fronte ai batteri che causano l'acne, elimina la pelle grassa eccessiva. I cosmetici a base di carbone attivo possono essere acquistati in negozi e negozi speciali. Ma un'efficace maschera cosmetica può essere preparata indipendentemente.

Quando si lavora con carbone attivo, non dimenticare che può lasciare macchie sporche sulle mani e persino sui vestiti. Stai attento. Quindi puoi lavarli via con solo sapone.

Per questa maschera avrai bisogno di:
- 1 cucchiaino. carbone attivo in polvere;
- 1 cucchiaino. acqua rosa (se non è rosa, puoi solo acqua bollita);
- 1 cucchiaino. succo di aloe vera (se non hai questa pianta a casa, puoi comprare il gel in farmacia);
- 5-6 gocce di olio essenziale di tea tree;
- sale marino sulla punta di un coltello.
Mescolare tutti questi ingredienti in una tazza e applicare immediatamente uno strato sottile sul viso. Lavare la maschera dopo che si asciuga. Questa maschera penetra in profondità nei pori della pelle e la pulisce bene, rimuove il grasso in eccesso, aiuta a rimuovere le macchie nere. Prima di tutto, viene mostrato alle persone con la pelle grassa con pori dilatati. La maschera deve essere applicata al viso due volte a settimana per un mese. Dopo, una volta a settimana per la profilassi.
Maschera scrub con carbone attivo e miele
Per la prevenzione dell'acne, è possibile utilizzare una maschera di pulizia per pulire il viso una volta alla settimana. Avrai bisogno di:
- 2 compresse di carbone attivo;
- 1 cucchiaino. succo o gel di aloe vera;
- 1 cucchiaino. miele liquido;
- 1 cucchiaino. sabbia di zucchero;
- 1 cucchiaino. acqua.
Attiva il carbone con acqua e dopo 2-3 minuti, quando l'acqua è completamente assorbita, aggiungi il succo di aloe vera (o gel), il miele e lo zucchero. Mescolare tutti gli ingredienti e applicare con un pennello sul viso. Dopo mezz'ora, quando la maschera è asciutta, lavare con acqua pulita.
Maschera a carbone attivo a base di gelatina
Per questa maschera avrai bisogno di:
- 1 cucchiaino. argilla bianca;
- 1 compressa di carbone attivo in polvere;
- 1 cucchiaio. latte;
- 1 cucchiaino. gelatina.
Mescolare argilla e carbone attivo. Aggiunga il latte caldo alla miscela e versi la gelatina nella scusa risultante. Mescolare bene e lasciare riposare sotto un coperchio per 20 minuti. Riscaldare la miscela a bagnomaria fino a completa dissoluzione della gelatina. Applicare la maschera finita con uno strato sottile sulle aree problematiche. Dopo 25-30 minuti, sciacquare la maschera con acqua fredda.
Questa maschera può essere utilizzata per qualsiasi tipo di pelle. Tuttavia, prima di applicarlo, verificare l'assenza di una reazione allergica. Applicare un po 'sul gomito e attendere 24 ore.

Se la maschera non aiuta completamente a sbarazzarsi dell'acne, i cosmetologi suggeriscono di prendere anche carbone attivo all'interno. Sostanze nocive, tossine, scorie che vanno d'accordo con il cibo nello stomaco e nell'intestino e indugiano lì causano problemi di pelle. La pulizia del tratto gastrointestinale con carbone attivo aiuta a far fronte all'acne. Ma per tale trattamento è necessaria la consultazione di uno specialista, poiché i componenti benefici (proteine, grassi, vitamine, microelementi) usciranno dall'organismo insieme alle sostanze nocive e questo può portare ad altri problemi più seri.