Cura del corpo

Regole per il bagno aromatico

Come combattere l’invecchiamento del viso: tecniche e massaggi con oli essenziali (Giugno 2019).

Anonim

I bagni profumati migliorano la circolazione sanguigna, espandono i pori e quindi i principi attivi contenuti nelle infusioni e decotti delle piante, penetrano facilmente e rapidamente nella pelle. Ma tali bagni sono utili non solo per la pelle, hanno un impatto su tutto il corpo.

istruzione

1

I bagni profumati possono essere assunti non più di 2-3 volte a settimana. Non è consigliabile fare il bagno se non si sente bene (specialmente la febbre). Bisogna fare attenzione a coloro che soffrono di malattie croniche. Non puoi fare il bagno subito dopo un pasto. Aspetta almeno un'ora, preferibilmente due. Ricorda che un bagno con acqua fresca è rilassante e uno caldo è rinvigorente.

2

Se soffri di allergie, controlla se la miscela fragrante non peggiora la situazione. Metti un po 'di infuso cotto con un batuffolo di cotone sul retro del polso e non lavare per 2 ore. Se la reazione non viene osservata, puoi tranquillamente fare un bagno.

3

Cerca di utilizzare l'acqua specificata nella temperatura della ricetta, ma se non ti senti a tuo agio, riduci o aumenta la quantità di acqua calda. Bath dovrebbe essere carino. Aggiungere acqua calda durante il processo in modo che la sua temperatura rimanga costante.

4

L'uso del bagno dipende dall'infusione, ma il tipo di petali di fiori che galleggiano nella vasca migliorerà l'umore. Se sei uno di quelli che sono impressionati dagli odori, aggiungi alcune gocce del corrispondente olio aromatico al bagno.

5

Bagni di 10-15 minuti hanno un effetto tonico, più di 20 minuti - lenitivo. Se sei in una dieta da fame o trascorri giorni di digiuno, rinuncia ai bagni caldi (con acqua più calda di 38 °). La quantità di acqua nel bagno dovrebbe essere tale che una volta immerso ti raggiunga al centro del torace.

6

Prima di fare un bagno profumato non dimenticare di lavarlo. Il sapone o il gel doccia rimuoveranno la pellicola protettiva di grasso acido dalla pelle e faciliteranno l'assorbimento delle sostanze curative che si trovano nelle piante aggiunte all'acqua. Dopo tale bagno, è consigliabile applicare sul corpo crema o almeno olio vegetale per mantenere sostanze utili "estratte" dall'acqua nello strato sottocutaneo.

7

Anche in un bagno rilassante non è necessario stare fermi. Cambia la tua posizione, massaggia il tuo corpo, partendo dalla punta delle dita e muovendo gradualmente verso il cuore. Lavora particolarmente duramente su fianchi, glutei e schiena. È meglio fare un bagno la sera, poiché dopo di esso è indesiderabile andare fuori per 2 ore.